Valdispert Antistress gocce 30 ml

Ultimo aggiornamento: 10 ottobre 2018

Parafarmaci - Scheda Valdispert Antistress

Valdispert Antistress gocce 30 ml




TITOLARE AIC:

Vemedia Pharma Italia S.r.l.

MARCHIO

Valdispert Antistress

CONFEZIONE

gocce 30 ml

ALTRE CONFEZIONI DI VALDISPERT ANTISTRESS DISPONIBILI

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
14,00 €


INDICAZIONI

A cosa serve Valdispert Antistress gocce 30 ml

Valdispert Gocce AntiStress può essere un valido aiuto per svolgere una fisiologica azione distensiva e rilassante sia per gli adulti che per i bambini a partire dai tre anni d'età. Agitare il prodotto prima di assumerlo, somministrare la dose desiderata diluita in un po' di acqua o in qualsiasi altra bevanda, oppure, direttamente in bocca.

MODO D'USO

Come si usa Valdispert Antistress gocce 30 ml

La formulazione in gocce permette un dosaggio facilmente modulabile e l'assenza di alcool ne consente un utilizzo in tutte le età. La quantità di gocce desiderata può essere agevolmente dosata con l'apposito contagocce calibrato; le due tacche sulla cannuccia di vetro semplificano il conto delle gocce: la prima corrisponde a 0,5 ml pari a 10 gocce, la seconda a 1 ml pari a 20 gocce. La dose giornaliera è di 1 ml; qualora lo si desideri, è possibile assumere una seconda dose nell'arco della giornata. Il flacone in vetro con contagocce contiene 30 ml.

AVVERTENZE

Non utilizzare Valdispert Gocce AntiStress in caso di ipersensibilità ad uno o più componenti. Si sconsiglia l'utilizzo per bambini al di sotto dell'anno di età, per le donne in gravidanza, per le donne che hanno pianificato una gravidanza e durante l'allattamento. Per un corretto utilizzo del prodotto nei primi anni d'età si consiglia di sentire il parere del medico. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Il prodotto contiene polialcoli: un consumo eccessivo può avere effetti lassativi.

Conservazione

Conservare a temperatura ambiente controllata (15-30° C); evitare l'esposizione a fonti di calore localizzate, ai raggi solari e il contatto con l'acqua. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra.





Potrebbe interessarti
L'esperto risponde