Altresyn 4 mg/ml 1 contenitore 540 ml

28 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Altresyn

Altresyn 4 mg/ml 1 contenitore 540 ml



TITOLARE:

Ceva Salute Animale S.p.A.

MARCHIO

Altresyn

CONFEZIONE

4 mg/ml 1 contenitore 540 ml

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
altrenogest

GRUPPO TERAPEUTICO
Regolatori del ciclo estrale

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.

INDICAZIONI

A cosa serve Altresyn 4 mg/ml 1 contenitore 540 ml

per la sincronizzazione dell'estro in scrofette sessualmente mature.

MODO D'USO

Come si usa Altresyn 4 mg/ml 1 contenitore 540 ml

per uso orale, somministrato con l'alimento (top-dressing). 20 mg di altrenogest/animale, pari a 5 ml per animale una volta al giorno per 18 giorni consecutivi. Somministrare il medicinale solo con il dosatore Altresyn. Per azionare il dosatore: posizionare il dosatore in posizione orizzontale, l'erogatore del dosatore rivolto verso l'alto. Premere lentamente il pulsante fin tanto che si formi una goccia sull'estremità del dosatore. In seguito il dosatore fornisce un dosaggio di 5 ml per ogni attivazione completa dell'erogatore. Per una somministrazione regolare tenere il flacone in posizione verticale capovolto. Il dosatore deve restare innestato sul flacone per l'intero periodo di utilizzo del prodotto ed il sistema di chiusura deve essere utilizzato per ogni stoccaggio tra i trattamenti. Gli animali devono essere separati e trattati individualmente. Aggiungere il prodotto alla superficie del mangime appena prima del pasto.

AVVERTENZE

assicurarsi che la dose corretta venga somministrata giornalmente poiché un sotto-dosaggio può portare alla formazione di follicoli cistici. La somministrazione deve essere effettuata esclusivamente dal medico veterinario. Quando si sparge il letame degli animali trattati, deve essere rigorosamente rispettata la distanza minima dalla superficie dell'acqua, come definito dalla normativa nazionale o locale, poiché il letame può contenere altrenogest che potrebbe causare effetti negativi per l'ambiente acquatico.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: aggiungere il medicinale veterinario al mangime immediatamente prima del pasto. Il mangime medicato avanzato deve essere scartato. Usare solo in scrofette sessualmente mature che hanno già presentato un estro. Il mangime consumato parzialmente deve essere eliminato e non deve essere somministrato ad alcun altro animale.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa