Atipam 5 mg/ml soluzione iniettabile 10 ml per cani e gatti

28 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Atipam

Atipam 5 mg/ml soluzione iniettabile 10 ml per cani e gatti



TITOLARE:

Eurovet Animal Health B.V

CONCESSIONARIO:

Dechra Veterinary Products S.r.l.

MARCHIO

Atipam

CONFEZIONE

5 mg/ml soluzione iniettabile 10 ml per cani e gatti

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
atipamezolo cloridrato

GRUPPO TERAPEUTICO
Stimolanti del s.n.c.

RICETTA
ricetta medica in copia unica non ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
-------- €

INDICAZIONI

A cosa serve Atipam 5 mg/ml soluzione iniettabile 10 ml per cani e gatti

è un antagonista selettivo dei recettori α-2 e inibisce l'effetto sedativo della medetomidina e della dexmedetomidina nel gatto e nel cane.

MODO D'USO

Come si usa Atipam 5 mg/ml soluzione iniettabile 10 ml per cani e gatti

per singola iniezione intramuscolare nel gatto e nel cane. In caso di somministrazione di piccoli volumi si consiglia l'uso di una siringa graduata per garantire un dosaggio accurato. L'atipamezolo viene generalmente somministrato15-60 minuti dopo l'iniezione di medetomidina o dexmedetomidina. Cane: la dose di atipamezolo cloridrato (in µg) deve essere 5 volte superiore a quella della medetomidina cloridrato o dieci volte superiore a quella della dose di dexmedetomidina cloridrato precedentemente somministrate. Essendo la concentrazione del principio attivo (atipamezolo cloridrato) di questo prodotto 5 volte più alta rispetto a quella di preparazioni contenenti 1 mg di medetomidina cloridrato per ml e 10 volte più alta rispetto a quella di preparazioni contenenti 0,5 mg di dexmedetomidina cloridrato, è necessario somministrare un volume uguale per ciascuna delle preparazioni. Esempio di dosaggio nel cane:
dosaggio di medetomidina 1 mg/ml soluzione iniettabile: 0,04 ml/kg p.c. pari a 40 µg/kg p.c.
dosaggio di medetomidina 0,5 mg/ml soluzione iniettabile: 0,04 ml/kg p.c. pari a 20 µg/kg p.c.
dosaggio di Atipam 5,0 mg/ml soluzione iniettabile per cani: 0,04 ml/kg p.c. pari a 200 µg/kg p.c.
dosaggio di Atipam 5,0 mg/ml soluzione iniettabile per cani: 0,04 ml/p.c. pari a 200 µg/kg p.c.
Gatto: la dose di atipamezolo cloridrato (in µg) deve essere 2,5 volte superiore a quella della medetomidina cloridrato o 5 volte superiore a quella della dexmedetomidina cloridrato. Essendo la concentrazione del principio attivo (atipamezolo cloridrato) di questo prodotto 5 volte più alta rispetto a quella di preparazioni contenenti 1 mg di medetomidina cloridrato per ml e 10 volte più alta rispetto a quella di preparazioni contenenti 0,5 mg di dexmedetomidina cloridrato, è necessario dimezzare il volume di prodotto da somministrare per adattarlo alla quantità di medetomidina cloridrato o dexmedetomidina precedentemente somministrata. Esempio di dosaggio nel gatto:
dosaggio di medetomidina 1 mg/ml soluzione iniettabile: 0,08 ml/kg p.c. pari a 80 µg/kg p.c.
dosaggio di medetomidina 0,5 mg/ml soluzione iniettabile: 0,08 ml/kg p.c. pari a 40 µg/kg p.c.
dosaggio di Atipam 5,0 mg/ml soluzione iniettabile per gatti: 0,04 ml/kg p.c. pari a 200 µg/kg p.c.
dosaggio di Atipam 5,0 mg/ml soluzione iniettabile per gatti: 0,04 ml/kg p.c. pari a 200 µg/kg p.c.
Il tempo di risveglio è ridotto a ca. 5 minuti. Gli animali sono in grado di muoversi circa 10 minuti dopo lasomministrazione del prodotto.

AVVERTENZE

il prodotto non deve essere utilizzato: negli animali riproduttori e negli animali affetti da malattie epatiche o renali.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: dopo la somministrazione del prodotto, si deve consentire agli animali di riposare in un luogo tranquillo. Durante la fase di risveglio gli animali non devono essere lasciati incustoditi.In funzione della differente posologia prevista nelle varie specie, è necessario fare attenzione quando si usa il prodotto in animali diversi dalle specie di destinazione. In caso di somministrazione di sedativi diversi dalla medetomidina, è necessario ricordarsi che gli effetti di questi farmaci possono persistere anche dopo l'inibizione dell'effetto della (dex)medetomidina. L'atipamezolo non è un antagonista della ketamina; questa, se usata da sola, può causare convulsioni nel cane e spasmi nel gatto. L'atipamezolo non deve essere utilizzato prima di 30-40 minuti dalla somministrazione di ketamina. Assicurarsi che l'animale abbia ripreso un riflesso della deglutizione normale, prima di mettere a sua disposizione qualsiasi alimento o bevanda.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa