Avipro Salmonella Duo 1 confezione 2000 dosi

27 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Avipro Salmonella Duo

Avipro Salmonella Duo 1 confezione 2000 dosi



TITOLARE:

Elanco GmbH

CONCESSIONARIO:

Elanco Italia S.p.A.

MARCHIO

Avipro Salmonella Duo

CONFEZIONE

1 confezione 2000 dosi

FORMA FARMACEUTICA
granulato

ALTRE CONFEZIONI DI AVIPRO SALMONELLA DUO DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
vaccino Salmonella typhimurium vivo + vaccino Salmonella enteritidis vivo

GRUPPO TERAPEUTICO
Vaccini

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
18 mesi

PREZZO
205,92 €

INDICAZIONI

A cosa serve Avipro Salmonella Duo 1 confezione 2000 dosi

polli (futuri riproduttori e future galline da ovodeposizione): per l'immunizzazione attiva di polli sani e sensibili, al fine di ridurre l'escrezione fecale e la colonizzazione degli organi interni da parte di ceppi di campo di Salmonella Enteritidis e Salmonella Typhimurium e al fine di ridurre la colonizzazione delle uova da parte di ceppi di campo di Salmonella Enteritidis. Insorgenza dell'immunità: 15 giorni; durata dell'immunità: 52 settimane contro i ceppi virulenti S. Enteritidis e 46 settimane contro i ceppi virulenti S. Typhimurium dal momento dell'ultima vaccinazione, quando utilizzato secondo lo schema di vaccinazione raccomandato.
Tacchini riproduttori e tacchini da carne: per l'immunizzazione attiva di tacchini sani e sensibili, al fine di ridurre la colonizzazione degli organi interni da parte di ceppi di campo di Salmonella Enteritidis e Salmonella Typhimurium. In generale, la colonizzazione degli organi interni da parte dei batteri somministrati con l'infezione sperimentale è ridotta nei tacchini vaccinati in confronto ai tacchini non vaccinati; non in tutti i casi è stato possibile dimostrare una riduzione statisticamente significativa. Inizio dell'immunità: 21 giorni dopo la prima vaccinazione; durata dell'immunità: per futuri riproduttori 30 settimane contro i ceppi virulenti di Salmonella Enteritidis e 28 settimane contro i ceppi virulenti di Salmonella Typhimurium dal momento dell'ultima vaccinazione, quando utilizzato secondo lo schema di vaccinazione raccomandato; per tacchini da carne: 10 settimane contro i ceppi virulenti di Salmonella Enteritidis e contro i ceppi virulenti di Salmonella Typhimurium dal momento dell'ultima vaccinazione, quando utilizzato secondo lo schema di vaccinazione raccomandato
Anatre da carne: per l'immunizzazione attiva di anatre sane e sensibili, al fine di ridurre la colonizzazione degli organi interni da parte dei ceppi di campo di Salmonella Typhimurium. Insorgenza dell'immunità: 22 giorni; durata dell'immunità: 43 giorni.

MODO D'USO

Come si usa Avipro Salmonella Duo 1 confezione 2000 dosi

per uso orale dopo risospensione in acqua da bere. Anatre da carne: una dose singola dal primo giorno di vita. Polli (futuri riproduttori e future galline da ovodeposizione): una dose singola dal primo giorno di vita, seguita da una seconda vaccinazione ad un'età compresa tra le 6 e le 8 settimane, e una terza vaccinazione intorno alla sedicesima settimana di vita, almeno 3 settimane prima dell'inizio dell'ovodeposizione. Tacchini da carne: una dose singola dal primo giorno di vita, seguita da una seconda vaccinazione ad un'età di 6 settimane. Tacchini riproduttori: una dose singola dal primo giorno di vita, seguita da una seconda vaccinazione ad un'età di 6 settimane, una terza vaccinazione ad un'età di 16 settimane e una quarta vaccinazione ad un'età di 23-24 settimane.
Utilizzare l'intero contenuto dei flaconi aperti. Preparare esclusivamente le quantità di vaccino da utilizzare entro 4 ore.

AVVERTENZE

precauzioni speciali per l'impiego in ciascuna specie target: nei polli è stata dimostrato l'effetto protettivo degli anticorpi di derivazione materna con un vaccino contenente Salmonella Enteriditis; tuttavia non sono disponibili informazioni sulla componente Salmonella Typhimurium. Nel tacchino non sono stati studiati gli effetti degli anticorpi di origine materna. La prevalenza di Salmonella Enteritidis e Salmonella Typhimurium negli allevamenti commerciali di tacchini può variare ampiamente negli stati membri dell'Unione Europea. Il vaccino deve essere utilizzato esclusivamente negli allevamenti di tacchini con presenza nota di Salmonella Enteritidis o Salmonella Typhimurium, a meno che i programmi nazionali di controllo della Salmonella negli stati membri dell'Unione Europea non promuovano misure di controllo come la vaccinazione. Nelle anatre, gli anticorpi di derivazione materna possono interferire con lo sviluppo della risposta immunitaria.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: vaccinare solamente animali sani. Non testato su uccelli ornamentali o di razza. I polli vaccinati possono espellere il ceppo vaccinico Salmonella Enteritidis fino a 21 giorni e il ceppo vaccinico Salmonella Typhimurium fino a 35 giorni dopo la vaccinazione. Le anatre vaccinate possono espellere il ceppo vaccinico Salmonella Enteritidis fino a 14 giorni e il ceppo vaccinico Salmonella Typhimurium fino a 28 giorni dopo la vaccinazione. La diffusione dei ceppi vaccinali di Salmonella nei tacchini è intermittente. Dopo una singola vaccinazione il primo giorno di vita, l'escrezione del ceppo del vaccino di Salmonella Enteritidis è stata osservata fino al giorno 49 e l'escrezione del ceppo del vaccino di Salmonella Typhimurium fino al giorno 63. Dopo vaccinazioni ripetute, la durata dell'escrezione è minore. A causa della scarsità di dati, le uova dei tacchini da riproduzione vaccinati non sono destinate al consumo umano.I batteri contenuti nel vaccino possono essere trasmessi ad uccelli sensibili che vengono a contatto con gli uccelli vaccinati. Molto raramente, utilizzando metodi di rilevazione altamente sensibili, i ceppi vaccinici possono venire isolati dall'ambiente in punti temporali successivi rispetto al periodo sopraindicato. Assicurarsi che l'acqua da bere sia priva di detergenti, disinfettanti e acidi. I ceppi vaccinali sono estremamente sensibili agli antibiotici fluorochinolonici e hanno sensibilità aumentata nei confronti di eritromicina, cloramfenicolo, doxiciclina, detergenti e noxae ambientali. La differenziazione tra ceppi vaccinici e ceppi di campo è ottenuta mediante antibiogramma: Salmonella Enteritidis: al contrario dei ceppi di campo, il ceppo vaccinico è sensibile a eritromicina (concentrazione raccomandata 15 - 30 µg/ml) e resistente a streptomicina (concentrazione raccomandata 200 µg/ml) e rifampicina (concentrazione raccomandata 200 µg/ml). Salmonella Typhimurium: al contrario dei ceppi di campo, il ceppo vaccinico è sensibile a eritromicina (concentrazione raccomandata 15 - 30 µg/ml) e resistente a acido nalidixico (concentrazione raccomandata 20 µg/ml) e rifampicina (concentrazione raccomandata 200 µg/ml). A seconda del sistema di rilevazione usato, in seguito alla vaccinazione orale, possono verificarsi lievi reazioni di sieropositività nei singoli uccelli appartenenti allo stesso gruppo. Poiché il controllo sierologico della Salmonella è esclusivamente un esame di gruppo, i risultati positivi devono essere confermati, ad es. con esami batteriologici.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa