Bioestrovet 0,250 mg/ml soluzione iniettabile per bovini 1 flacone 20 ml

Ultimo aggiornamento: 03 aprile 2018
Prodotti veterinari - Scheda Bioestrovet

Bioestrovet 0,250 mg/ml soluzione iniettabile per bovini 1 flacone 20 ml




AZIENDA

Vétoquinol Italia S.r.l.

MARCHIO

Bioestrovet

CONFEZIONE

0,250 mg/ml soluzione iniettabile per bovini 1 flacone 20 ml

ALTRE CONFEZIONI DI BIOESTROVET DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
cloprostenolo sale sodico

FORMA FARMACEUTICA
flaconi iniettabili

GRUPPO TERAPEUTICO
Regolatori del ciclo estrale

RICETTA
ricetta medica in copia unica non ripetibile

SCADENZA
30 mesi

PREZZO
38,00 €


INDICAZIONI

A cosa serve Bioestrovet 0,250 mg/ml soluzione iniettabile per bovini 1 flacone 20 ml

Bovini
(manze, vacche):-
Induzione della luteolisi per consentire la ripresa dell'estro e l'ovulazione
nelle femmine quando viene utilizzato durante il diestro-
Sincronizzazione degli estri (entro 2 - 5 giorni) in gruppi di femmine trattate
contemporaneamente-
Trattamento di subestro e disturbi uterini relativi a funzionamento o
persistenza del corpo luteo (endometrite, piometra)-
Trattamento di cisti luteiniche-
Induzione dell'aborto fino al 150° giorno di gravidanza-
Espulsione di feti mummificati-
Induzione del parto

MODO D'USO

Come si usa Bioestrovet 0,250 mg/ml soluzione iniettabile per bovini 1 flacone 20 ml

Somministrare
2 ml di prodotto per animale, equivalenti a 0,5 mg di cloprostenol/animale, per
via intramuscolare, osservando le normali regole di asepsi.Sincronizzazione
dell'estro in bovine: si raccomanda di somministrare il prodotto due volte con
un intervallo di 11 giorni fra le due somministrazioni.Interruzione
di gravidanza anomala: somministrare il prodotto tra il 5° e il 150° giorno dopo
l'inseminazione.Induzione
del parto: somministrare il prodotto nei 10 giorni precedenti la data prevista
del parto.Si
raccomanda che il flacone non sia perforato più di 10 volte e che la dimensione
del flacone sia appropriata alle condizioni di utilizzo. Altrimenti, per
evitare un eccessiva foratura del tappo, per i flaconi da 50 ml e 100 ml,
devono essere usati una siringa automatica o un ago adatto per il prelievo.






Ultimi articoli
Punture di tracina, cosa fare
21 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Punture di tracina, cosa fare
Asma infantile. Come affrontarla
20 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Asma infantile. Come affrontarla
L'esperto risponde