Cloxalene Plus Iniet. sospensione 250 ml

24 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Cloxalene Plus Iniet.

Cloxalene Plus Iniet. sospensione 250 ml



TITOLARE:

Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.

MARCHIO

Cloxalene Plus Iniet.

CONFEZIONE

sospensione 250 ml

FORMA FARMACEUTICA
sospensione

ALTRE CONFEZIONI DI CLOXALENE PLUS INIET. DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
ampicillina + dicloxacillina

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibatterici penicillinici

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
53,00 €

INDICAZIONI

A cosa serve Cloxalene Plus Iniet. sospensione 250 ml

trattamento delle infezioni a carico degli apparati respiratorio, intestinale, genito-urinario e cutaneo, localizzato o ad andamento setticemico, provocate da microorganismi Gram-positivi (in particolare Streptococcus spp., Staphylococcus spp - inclusi ceppi penicillinasi produttori - Clostridium spp. e Bacillus spp.) e Gram-negativi (in particolare Escherichia coli, Salmonella spp. e Pasteurella spp) sensibili all'azione dell'ampicillina e della dicloxacillina sole od associate.

MODO D'USO

Come si usa Cloxalene Plus Iniet. sospensione 250 ml

agitare prima dell'uso. Va somministrato nelle diverse specie di destinazione per via intramuscolare profonda, una volta al giorno, per un massimo di 3 giorni, alla seguente posologia: bovini, equini: 5 - 10 ml per q.le di peso vivo (pari a 5 - 10 mg di ampicillina + 2,5 - 5 mg di dicloxacillina/kg p.v.). Suini, cani e gatti: 0,5 - 1,5 ml ogni 10 kg di peso vivo (pari a 5 - 15 mg di ampicillina + 2,5 - 7,5 mg di dicloxacillina/kg p.v.). In linea di massima, i dosaggi maggiori sono da riservare alle infezioni da Gram-negativi. Per assicurare il dosaggio corretto, il peso corporeo dell'animale dovrebbe essere determinato il più accuratamente possibile al fine di evitare il sottodosaggio.

AVVERTENZE

precauzioni speciali per l'impiego negli animali: se possibile, il medicinale dovrebbe essere usato in base ai risultati dell'antibiogramma. Un utilizzo del prodotto diverso dalle istruzioni fornite può condurre ad un aumento della prevalenza dei batteri resistenti e ridurre l'efficacia dei trattamenti con altri antibatterici a causa della possibile comparsa di resistenza crociata.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa