Danilon os granulato 18 buste da 10 g

30 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Danilon

Danilon os granulato 18 buste da 10 g



TITOLARE:

Ecuphar Veterinaria S.L.U.

CONCESSIONARIO:

Ecuphar Italia S.r.l.

MARCHIO

Danilon

CONFEZIONE

os granulato 18 buste da 10 g

FORMA FARMACEUTICA
granulato

ALTRE CONFEZIONI DI DANILON DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
suxibuzone

GRUPPO TERAPEUTICO
Agenti antinfiammatori

RICETTA
ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile

SCADENZA
48 mesi

PREZZO
56,99 €

INDICAZIONI

A cosa serve Danilon os granulato 18 buste da 10 g

trattamento di processi infiammatori o dolorosi del sistema muscolo-scheletrico, acuti e cronici quali zoppie associate a stati di sofferenza ossea, articolare, muscolare o tendinea.

MODO D'USO

Come si usa Danilon os granulato 18 buste da 10 g

somministrare per via orale, miscelando nell'alimento. Esemplari adulti: dose di attacco (2 giorni): 2 buste da 10 g per ogni 400 kg di peso corporeo, due volte al dì (equivalente a 7,5 mg di suxibuzone per kg di peso corporeo, due volte al dì); dose di mantenimento (3 giorni): 1 busta da 10 g per ogni 400 kg di peso corporeo, due volte al dì (equivalente a 3,75 mg di suxibuzone per kg di peso corporeo, due volte al dì).Nei giorni successivi somministrare una busta al giorno o a giorni alterni, per raggiungere la dose minima compatibile con una risposta clinica soddisfacente, secondo la cronicità e la gravità di ogni singolo caso.
Esemplari giovani: la metà di quelle sopraindicate. La dose va regolata secondo il peso corporeo. Dose di attacco: 3,75 mg di suxibuzone per ogni kg di peso corporeo, due volte al dì (per 2 giorni) e, dose di mantenimento: 1,875 mg per ogni kg di peso corporeo, due volte al dì, (per 3 giorni). Nei giorni successivi la dose va ridotta al livello minimo compatibile con una risposta clinica soddisfacente, secondo la cronicità e la gravità di ogni singolo caso.Durante la cura di animali molto giovani o di età avanzata, esiste un rischio maggiore. La dose va regolata secondo il peso corporeo e la risposta clinica va verificata con rigore. Per somministrare una dose minore di quella contenuta nella busta (10 g) utilizzare l'apposito misurino in dotazione. Il misurino riempito raso, sino al bordo, contiene 5 g di granulato, (l'equivalente di ½ busta); riempito sino al livello della linea verde contiene 2,5 g di granulato (l'equivalente di ¼ di busta).
Durante la terapia non limitare il consumo di acqua. In caso di trattamenti prolungati eseguire controlli periodici del sangue. Durante il trattamento di animali molto giovani, o di età avanzata, il rischio è maggiore. La dose va adattata al peso corporeo e la risposta clinica va rigorosamente controllata.

AVVERTENZE

la somministrazione del prodotto può dar luogo ad un risultato positivo nel controllo antidoping. Gli animali molto giovani o di avanzata età sono considerati più sensibili ai FANS. Si raccomanda dosare con cura e controllare con rigore l'insorgenza di qualsiasi segno d'intolleranza. Durante la cura non limitare il consumo di acqua. In caso di trattamenti prolungati eseguire controlli periodici del sangue. Se dopo quattro giorni di terapia non si ha risposta clinica evidente, interrompere la somministrazione e riconsiderare la diagnosi. Occorre determinare e trattare con adeguata terapia concomitante la causa di fondo delle condizioni infiammatorie.
Precauzioni speciali per l'impiego: durante la terapia non limitare il consumo di acqua. In caso di trattamenti prolungati eseguire controlli periodici del sangue. Non superare la dose consigliata né la durata del trattamento. L'utilizzo in animali sotto le 6 settimane di età o in animali anziani può implicare un rischio aggiuntivo. Se l'impiego non può essere evitato, occorre utilizzare un dosaggio ridotto e sottoporre gli animali ad un attento monitoraggio clinico. Poiché Danilon può ridurre le manifestazioni cliniche, in funzione della sua attività antinfiammatoria, può, essere mascherata una resistenza, ad esempio verso la causale terapia antibiotica.I pony possono essere più sensibili agli effetti secondari causati dai FANS e pertanto deve essere usato con cautela.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa