Depomicina im o sottoc. 1 flacone 100 ml

02 dicembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Depomicina

Depomicina im o sottoc. 1 flacone 100 ml



TITOLARE:

Intervet International B.V.

CONCESSIONARIO:

MSD Animal Health S.r.l.

MARCHIO

Depomicina

CONFEZIONE

im o sottoc. 1 flacone 100 ml

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

ALTRE CONFEZIONI DI DEPOMICINA DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
benzilpenicillina procainica + diidrostreptomicina

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibiotici

RICETTA
ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
30,00 €

INDICAZIONI

A cosa serve Depomicina im o sottoc. 1 flacone 100 ml

Trattamento delle infezioni locali e sistemiche causate da batteri sensibili alla penicillina o alla diidrostreptomicina in cavalli non DPA, cani e gatti. La penicillina in vitro ha dimostrato di essere efficace nei confronti dei batteri aerobi Gram-positivi quali Staphylococcus aureus, streptococchi, la maggior parte degli Actinomiceti (Corynebatteri) ed Erysipelothrix spp. I batteri anaerobi Gram-positivi sensibili comprendono la maggior parte dei Clostridi. La penicillina ha dimostrato di essere efficace in vitro anche nei confronti di alcuni batteri Gram-negativi che comprendono Pasteurella multocida e Actinobacillus (Haemophilus) pleuropneumoniae. La diidrostreptomicina ha dimostrato di essere efficace in vitro nei confronti di batteri Gram-negativi quali E. coli, Pasteurella spp., Salmonella spp. e Klebsiella spp. altrettanto bene come nei confronti di alcuni batteri Gram-positivi e della Leptospira. Il sinergismo della combinazione penicillina-streptomicina determina una maggiore attività rispetto all'uso di ognuno dei due antibiotici presi singolarmente.

MODO D'USO

Come si usa Depomicina im o sottoc. 1 flacone 100 ml

Cavalli: iniezione intramuscolare di 1 ml/25 kg (pari a 8 mg di benzilpenicillina procaina + 8 mg di diidrostreptomicina/kg p.v./die). Cani e gatti: iniezione intramuscolare o sottocutanea di 1 ml/10 kg (pari a 20 mg di benzilpenicillina procaina + 20 mg di diidrostreptomicina/kg p.v./die). Se necessario, le inoculazioni possono essere ripetute ad intervalli di 24 ore fino ad un massimo di 3 giorni. Determinare accuratamente il peso corporeo dell'animale al fine di evitare il sottodosaggio.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/02/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa