Doxamicina os sacco da 20 kg

08 marzo 2021
Prodotti veterinari - Scheda Doxamicina

Doxamicina os sacco da 20 kg


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

TITOLARE:

Dox-Al Italia S.p.A.

MARCHIO

Doxamicina

CONFEZIONE

os sacco da 20 kg

FORMA FARMACEUTICA
granulato

PRINCIPIO ATTIVO
colistina solfato

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibatterici

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
-------- €

CONFEZIONI DI DOXAMICINA DISPONIBILI IN COMMERCIO
  • doxamicina os sacco da 20 kg (scheda corrente)

INDICAZIONI

A cosa serve Doxamicina os sacco da 20 kg

suini, polli da carne, galline ovaiole, tacchini, conigli: trattamento e metafilassi delle infezioni enteriche causate da E. Coli non invasivo sensibile alla colistina. Prima del trattamento metafilattico deve essere stabilità la presenza della malattia nella mandria o nel gruppo.

MODO D'USO

Come si usa Doxamicina os sacco da 20 kg

il medicinale deve essere somministrato per 3-15 giorni secondo prescrizione veterinaria, accuratamente miscelato al mangime alle dosi giornaliere sotto elencate. La concentrazione nel mangime dovrà essere ricalcolata in funzione del peso reale degli animali e dell'effettivo consumo di alimento, avendo cura di non superare la posologia in mg/kg p.v. giornaliera autorizzata. Suini: 1 g/kg di mangime (pari a 5 - 6 mg di colistina solfato/kg p.v.). Polli da carne, galline ovaiole e tacchini: 0,83 g/kg di mangime (pari a 5 - 6 mg di colistina solfato/kg p.v.). Conigli: 1 g/kg di mangime (pari a 5 - 6 mg di colistina solfato/kg p.v.).


Data ultimo aggiornamento: 02/03/2021

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa