Exflow 10 mg/g polvere per os 1 kg

03 dicembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Exflow

Exflow 10 mg/g polvere per os 1 kg



TITOLARE:

Ceva Salute Animale S.p.A.

MARCHIO

Exflow

CONFEZIONE

10 mg/g polvere per os 1 kg

FORMA FARMACEUTICA
Polvere

ALTRE CONFEZIONI DI EXFLOW DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
bromexina cloridrato

GRUPPO TERAPEUTICO
Mucolitici

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.

INDICAZIONI

A cosa serve Exflow 10 mg/g polvere per os 1 kg

trattamento mucolitico del tratto respiratorio congestionato.

MODO D'USO

Come si usa Exflow 10 mg/g polvere per os 1 kg

per somministrazione orale. 0,45 mg di bromexina per kg peso corporeo giornalmente, equivalente a 5 g di prodotto per 100 kg di peso corporeo al giorno somministrato da 3 a 10 giorni consecutivi nell'acqua da bere. Per ottenere il corretto dosaggio, la concentrazione di bromexina deve essere regolata di conseguenza. La formula seguente può essere utilizzata per calcolare la concentrazione richiesta di prodotto (in milligrammi di prodotto per litro di acqua da bere):
50 mg di prodotto per kg di peso corporeo e per giorno x peso corporeo medio (kg) degli animali da trattare : assunzione media giornaliera di acqua (l/animale) = ... mg di prodotto per litro di acqua da bere
La quantità richiesta di medicinale deve essere pesata quanto più accuratamente possibile usando idonea attrezzatura calibrata per la rilevazione del peso.
Consigli per la diluizione: preparare la quantità necessaria di acqua in un contenitore; aggiungere il medicinale all'acqua mentre si mescola la soluzione; preparare la soluzione con acqua fresca immediatamente prima dell'uso. Quando si usa un sistema dosatore, impostare la pompa tra 1% e 5% e regolare il volume della preparazione di conseguenza. Non impostare la pompa dosatrice al di sotto 1%. Quando si usa un vascone, si raccomanda di preparare una soluzione stock di almeno 1 g del prodotto/L e diluirla alla concentrazione finale voluta. La solubilità del prodotto è stata verificata alla concentrazione massima di 100 g/L a 20°C. Chiudere l'accesso dell'acqua al vascone finchè non è consumata tutta la soluzione medicata. Per esempio: preparare una soluzione stock ad 1 g di prodotto/L, diluire di 1/3 per ottenere una soluzione medicata a 0,33 g di polvere/L corrispondente a 1 g di polvere/3L. Nei suini, se somministrata nel corso del pasto, prima sciogliere il prodotto in acqua e poi addizionare il cibo. La somministrazione durante il pasto deve essere riservata a trattamenti individuali o per il trattamento di un piccolo gruppo di animali. La preparazione deve essere utilizzata immediatamente. Fare attenzione al fatto che la dose voluta sia completamente ingerita. L'assunzione di acqua medicata dipende dalla condizione clinica degli animali. L'acqua medicata non utilizzata deve essere eliminata dopo 24 ore.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa