Fosfocarnitina im o ev 1 flacone 250 ml

01 dicembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Fosfocarnitina

Fosfocarnitina im o ev 1 flacone 250 ml



TITOLARE:

Zoetis Italia S.r.l.

MARCHIO

Fosfocarnitina

CONFEZIONE

im o ev 1 flacone 250 ml

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
levocarnitina + fosforilcolamina + cianocobalamina + aminoacidi

GRUPPO TERAPEUTICO
Minerali, nutritivi, disintossicanti

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
30,40 €

INDICAZIONI

A cosa serve Fosfocarnitina im o ev 1 flacone 250 ml

nelle bovine per il trattamento di: ipofosforemia; anoressia e disoressia causate da patologie diverse; chetosi primaria, secondaria e stati tossici; sindrome della vacca grassa, steatosi epatica; paresi post-partum
Nei vitelli per il trattamento di: anoressia, disoressia e mancato accrescimento corporeo; stress da trasporto, da introduzione in un nuovo ambiente o di qualsiasi altra natura
Nelle bufale per il trattamento di: anoressia, disoressia e depressione del sensorio nella terapia del prolasso uterino; supporto alla terapia antibiotica di sindromi respiratorie
Negli annutoli per il trattamento di: anoressia, disoressia e stentato accrescimento; supporto nella terapia delle sindromi enteriche
Negli equini per il trattamento di: deperimento organico; disoressia, dimagramento; sindrome da scarso rendimento atletico; anoressia e depressione del sensorio in animali affetti da patologie diverse
Nei suini per il trattamento di: sindrome della scrofa magra; tetraplegia; scarsa libido dei verri; anoressia post-partum; anoressia, disoressia e depressione del sensorio da patologie diverse; deperimento organico e stentato accrescimento dei suinetti
Negli ovini e caprini per il trattamento di: tossiemia gravidica; paresi post-partum; deperimento organico post-partum; anoressia, disoressia e dimagramento da patologie diverse; deperimento organico e stentato accrescimento degli agnelli
Nei conigli è particolarmente indicato per la prevenzione delle patologie metaboliche del peri-partum e dello stress.

MODO D'USO

Come si usa Fosfocarnitina im o ev 1 flacone 250 ml

bovini: 20-40 ml/100 kg p.v. ogni 12-24 ore, per 3-5 giorni, per via intramuscolare ed endovenosa.
bufale: 10-20 ml/100 kg p.v. ogni 12-24 ore, per 4-5 giorni, per via intramuscolare.
annutoli: 2,5-5 ml/10 kg p.v. al giorno, per 4-5 giorni, per via intramuscolare.
equini: 20-40 ml/100 kg p.v., ogni 12-24 ore, per 3-5 giorni, per via endovenosa e intramuscolare.
suini: 10-20 ml/100 kg p.v. al giorno, per 3-5 giorni, per via intramuscolare.
suinetti: 5 ml/10 kg p.v. al giorno, per 3-5 giorni, per via intramuscolare.
ovini e caprini: 2-4 ml/10 kg p.v. ogni 12-24 ore, per5-10 giorni, per via intramuscolare, sottocutanea ed endovenosa.
agnelli: 1-2 ml/kg p.v. al giorno, per via sottocutanea.
conigli: riproduttori: 1 ml/5 kg p.v. al giorno, per via sottocutanea.
coniglietti: 2-3 ml/litro di acqua da bere (circa2-3 ml/10 kg p.v.), al giorno.

AVVERTENZE

precauzioni speciali per l'impiego negli animali: seguire le normali precauzioni di asepsi. In caso di somministrazione endovenosa somministrare lentamente sotto controllo del veterinario



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa