Frontline Tri-Act Spot-On 3 pipette da 0,5 ml cani da  5 a 10 kg

29 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Frontline Tri-Act

Frontline Tri-Act Spot-On 3 pipette da 0,5 ml cani da 5 a 10 kg



TITOLARE:

Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.

MARCHIO

Frontline Tri-Act

CONFEZIONE

Spot-On 3 pipette da 0,5 ml cani da 5 a 10 kg

FORMA FARMACEUTICA
soluzione

ALTRE CONFEZIONI DI FRONTLINE TRI-ACT DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
fipronil + permetrina

GRUPPO TERAPEUTICO
Antiparassitari

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
31,30 €

INDICAZIONI

A cosa serve Frontline Tri-Act Spot-On 3 pipette da 0,5 ml cani da 5 a 10 kg

per il trattamento e la prevenzione di infestazioni da pulci e/o zecche ove sia necessaria l'attività repellente (anti-feeding) nei confronti di flebotomi, mosche cavalline e/o zanzare. Per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci Ctenocephalides felis e la prevenzione delle infestazioni da pulci Ctenocephalides canis. Il prodotto elimina le pulci C. felis presenti sull'animale entro 24 ore. Un trattamento previene successive infestazioni da pulci per 4 settimane. Il prodotto può essere usato come parte di un trattamento strategico per la dermatite allergica da pulce ove sia stata precedentemente diagnosticata da un veterinario. Il prodotto ha un'efficacia repellente nei confronti delle zecche (Dermacentor reticulatus) da 7 giorni e fino a 4 settimane dal trattamento. Tuttavia, singole zecche possono attaccarsi al cane e staccarsi nelle prime 24 ore dall'infestazione. Il prodotto ha una efficacia acaricida immediata nei confronti di Rhipicephalus sanguineus e Ixodes ricinus ma è possibile che non vengano eliminate tutte le zecche entro 48 ore dal trattamento se queste sono già presenti al momento dell'applicazione del prodotto. Il prodotto possiede una efficacia acaricida nei confronti delle zecche (Ixodes ricinus, Dermacentor reticulatus, Rhipicephalus sanguineus) persistente per 4 settimane. Il prodotto possiede una efficacia repellente (anti-feeding) per 3 settimane nei confronti dei flebotomi (Phlebotomus perniciosus) e per 4 settimane nei confronti delle zanzare (Culex pipiens). Il prodotto ha una efficacia insetticida persistente per 3 settimane nei confronti dei flebotomi (Phlebotomus perniciosus).Il prodotto repelle ed elimina le mosche cavalline (Stomoxys calcitrans) per cinque settimane.

MODO D'USO

Come si usa Frontline Tri-Act Spot-On 3 pipette da 0,5 ml cani da 5 a 10 kg

per applicazione topica cutanea (uso spot-on). La tabella seguente indica la pipetta da utilizzare in base al peso del cane:
Frontline Tri-Act Soluzione spot-on per cani: Cani molto piccoli 2-5 kg ; Volume della singola dose(ml): 0,5; Fipronil (mg): 33,8; Permetrina (mg): 252,4
Frontline Tri-Act Soluzione spot-on per cani: Cani piccoli 5-10 kg ; Volume della singola dose(ml): 1; Fipronil (mg): 67,6; Permetrina (mg): 504,8
Frontline Tri-Act Soluzione spot-on per cani: Cani medi 10-20 kg; Volume della singola dose(ml): 2; Fipronil (mg): 135,2 ; Permetrina (mg): 1009,6
Frontline Tri-Act Soluzione spot-on per cani: Cani grandi 20-40 kg; Volume della singola dose(ml): 4; Fipronil (mg): 270,4; Permetrina (mg): 2019,2
Frontline Tri-Act Soluzione spot-on per cani: Cani molto grandi 40-60 kg ; Volume della singola dose(ml): 6; Fipronil (mg): 405,6; Permetrina (mg): 3028,8
Frontline Tri-Act Soluzione spot-on per cani: Cani > 60 kg: Usare la combinazione appropriata delle sopraccitate pipette
Per cani di peso superiore a 60 kg, utilizzare la corretta combinazione di due formati di pipette, che corrisponda il più possibile al peso corporeo del cane.
Programma di trattamento: l'impiego del prodotto si deve basare per il trattamento di una infestazione confermata o su un rischio di infestazione da pulci e/o zecche, ove sia necessaria anche l'attività repellente (anti-feeding) nei confronti dei flebotomi e/o delle zanzare e/o delle mosche cavalline. La ripetizione del trattamento potrebbe essere indicata in funzione dell'esposizione agli ectoparassiti. In questi casi, l'intervallo tra due trattamenti consecutivi dovrebbe essere almeno di 4 settimane. Scegliere la pipetta della dimensione adatta in base al peso del cane. Per cani di peso superiore a 60 kg, utilizzare la corretta combinazione di due formati di pipette, che corrisponda il più possibile al peso corporeo del cane. Il prodotto si deve applicare in due punti fuori dalla portata di leccamento del sito di applicazione da parte del cane. Questi punti sono alla base della testa e alla base del collo tra le scapole.

AVVERTENZE

è possibile che singole zecche si attacchino o che singoli flebotomi o zanzare pungano il cane. Per questa ragione, qualora si verificassero condizioni particolarmente sfavorevoli, non è possibile escludere completamente la trasmissione di agenti patogeni attraverso questi artropodi. Il prodotto mantiene l'efficacia nei confronti delle pulci quando gli animali trattati sono sottoposti ad immersioni occasionali in acqua (ad esempio, nuoto, bagni). Tuttavia si consiglia di non lavare o permettere ai cani di nuotare nelle 48 ore successive al trattamento. Evitare di sottoporre i cani trattati a bagni o lavaggi frequenti, in quanto questi possono influenzare negativamente il mantenimento dell'efficacia del prodotto. Per ridurre le reinfestazioni dovute alla comparsa di nuove pulci, si raccomanda di trattare tutti i cani conviventi. Si devono trattare con un prodotto adatto anche gli altri animali che vivono nella stessa casa. Per contribuire ulteriormente a ridurre l'infestazione ambientale si consiglia, in aggiunta, l'impiego di un trattamento ambientale mirato nei confronti delle pulci adulte e dei relativi stadi larvali.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: in assenza di studi specifici, l'uso del prodotto non è raccomandato in cani di età inferiore alle 8 settimane, o in cani di peso inferiore a 2 kg. Prestare attenzione per evitare il contatto del prodotto con gli occhi del cane. È importante assicurarsi che il prodotto sia applicato in una zona in cui l'animale non riesca a leccarsi e accertarsi che altri animali non lecchino la zona trattata, dopo l'applicazione. Nei gatti il prodotto può provocare convulsioni potenzialmente fatali, per la presenza di permetrina. In caso di esposizione cutanea accidentale, lavare il gatto con shampoo o sapone e ricorrere rapidamente alle cure di un veterinario. Per impedire che i gatti siano accidentalmente esposti al prodotto, separare i cani trattati dai gatti finché il sito di applicazione non sia asciutto. È importante assicurarsi che i gatti non lecchino il sito di applicazione di un cane che è stato trattato con questo prodotto. In caso si verificasse un'esposizione di questo tipo, ricorrere immediatamente alle cure di un veterinario.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa