Lidocaina 2% 20 mg/ml soluzione iniett. 1 flacone 100 ml a tappo perforabile

30 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Lidocaina 2%

Lidocaina 2% 20 mg/ml soluzione iniett. 1 flacone 100 ml a tappo perforabile



TITOLARE:

Ecuphar Veterinaria S.L.U.

CONCESSIONARIO:

Ecuphar Italia S.r.l.

MARCHIO

Lidocaina 2%

CONFEZIONE

20 mg/ml soluzione iniett. 1 flacone 100 ml a tappo perforabile

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
lidocaina cloridrato

GRUPPO TERAPEUTICO
Anestetici locali

RICETTA
ricetta medica in copia unica non ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
11,27 €

INDICAZIONI

A cosa serve Lidocaina 2% 20 mg/ml soluzione iniett. 1 flacone 100 ml a tappo perforabile

anestesia locale, loco regionale, tronculare ed epidurale.

MODO D'USO

Come si usa Lidocaina 2% 20 mg/ml soluzione iniett. 1 flacone 100 ml a tappo perforabile

secondo prescrizione medico-veterinaria. Anestesia superficiale: 3-4 gocce sulla mucosa da anestetizzare (topica). Anestesia per infiltrazione: 0,5-1 ml/cm di incisione (sottocutanea). Anestesia epidurale: equini 1-1,25 ml/100 kg (6-10 ml). Anestesia intrasinoviale: equini 6-30 ml (intrarticolare). Anestesia per conduzione: equini 1-15 ml (sottocutanea; perineurale). Ogni tecnica e intervento richiedono dosaggi e modalità di somministrazione diversi. La somministrazione può essere associata a vasocostrittori (adrenalina, epinefrina) nella proporzione di 1:100.000-1:200.000 (anestesia per infiltrazione ed epidurale).

AVVERTENZE

il gatto, come anche altre specie animali, presenta una maggiore difficoltà a metabolizzare gli anestetici locali a causa della minore capacità a formare complessi glucuronici, pertanto in tale specie la lidocaina e gli altri anestetici locali devono essere somministrati con estrema cautela.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali. Come per altri anestetici locali, la Lidocaina deve essere usata con cautela nei pazienti affetti da epilessia, disturbi della conduzione cardiaca, insufficienza cardiaca congestizia bradicardia, shock ipovolemico, alterazioni della funzionalità respiratoria e della funzionalità renale. La Lidocaina è metabolizzata dal fegato pertanto deve essere utilizzata con cautela nei pazienti con disturbi della funzionalità epatica. Gli effetti della anestesia locale potrebbero essere ridotti se il sito di iniezione è sede di un'area di infiammazione e/o di infezione.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa