Marbocyl 10% im, ev o sottoc. 1 flacone 100 ml

22 gennaio 2020

Prodotti veterinari - Scheda Marbocyl 10%

Marbocyl 10% im, ev o sottoc. 1 flacone 100 ml




TITOLARE:

Vetoquinol SA

CONCESSIONARIO:

Vétoquinol Italia S.r.l.

MARCHIO

Marbocyl 10%

CONFEZIONE

im, ev o sottoc. 1 flacone 100 ml

FORMA FARMACEUTICA
flaconi iniettabili

ALTRE CONFEZIONI DI MARBOCYL 10% DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
marbofloxacina

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibiotici

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
137,20 €

INDICAZIONI

A cosa serve Marbocyl 10% im, ev o sottoc. 1 flacone 100 ml

In bovini: Trattamento delle infezioni respiratorie causate da ceppi sensibili di Pasteurella multocida, Mannheimia (Pasteurella) haemolytica e Mycoplasma bovis. Trattamento delle mastiti acute causate da ceppi di E. coli sensibili alla marboflossacina durante il periodo di lattazione.
In scrofe: Trattamento della sindrome Metrite - Mastite - Agalassia causata da ceppi batterici sensibili alla marboflossacina.

MODO D'USO

Come si usa Marbocyl 10% im, ev o sottoc. 1 flacone 100 ml

In bovini: trattamento delle infezioni respiratorie: Trattamento delle infezioni respiratorie causate da ceppi sensibili di Pasteurella multocida, Mannheimia haemolytica: la dose raccomandata è di 8 mg/kg di peso vivo (2 ml di prodotto/25 kg p.v.) in una singola iniezione intramuscolare. Trattamento delle infezioni respiratorie causate da ceppi sensibili di Mycoplasma bovis: la dose raccomandata è di 2 mg/kg di peso vivo (1 ml di prodotto/50 kg p.v.) una volta al giorno per via sottocutanea o intramuscolare, per 3-5 giorni consecutivi. La prima iniezione può anche essere effettuata per via endovenosa. Trattamento delle mastiti acute: La dose raccomandata è di 2 mg/kg (1 ml/50 kg p.v.) in una singola iniezione giornaliera per via sottocutanea o intramuscolare, per 3 giorni consecutivi. La prima iniezione può anche essere effettuata per via endovenosa. In scrofe: La dose raccomandata è di 2 mg/kg (1 ml/50 kg p.v.) in una singola iniezione giornaliera per via intramuscolare, per 3 giorni.



Data ultimo aggiornamento scheda: 28/10/2019

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico






Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube