Metacam 5 mg/ml sol. iniett. 1 fl. 20 ml per cani e gatti

13 aprile 2021
Prodotti veterinari - Scheda Metacam

Metacam 5 mg/ml sol. iniett. 1 fl. 20 ml per cani e gatti


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

TITOLARE:

Boehringer Ingelheim Vetmedica GmbH

CONCESSIONARIO:

Boehringer Ingelheim Italia S.p.A.

MARCHIO

Metacam

CONFEZIONE

5 mg/ml sol. iniett. 1 fl. 20 ml per cani e gatti

FORMA FARMACEUTICA
flaconi iniettabili

PRINCIPIO ATTIVO
meloxicam

GRUPPO TERAPEUTICO
Analgesici FANS

RICETTA
ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
96,30 €

CONFEZIONI DI METACAM DISPONIBILI IN COMMERCIO

INDICAZIONI

A cosa serve Metacam 5 mg/ml sol. iniett. 1 fl. 20 ml per cani e gatti

Cani: Attenuazione dell'infiammazione e del dolore nei disturbi muscolo-scheletrici sia acuti che cronici. Riduzione del dolore e dell'infiammazione post-operatori a seguito di interventi chirurgici ortopedici e dei tessuti molli.
Gatti: Riduzione del dolore post-operatorio dopo ovarioisterectomia ed interventi minori sui tessuti molli.

MODO D'USO

Come si usa Metacam 5 mg/ml sol. iniett. 1 fl. 20 ml per cani e gatti

Cani: Disturbi muscolo-scheletrici: Una singola iniezione sottocutanea alla dose di 0,2 mg di meloxicam/kg di peso corporeo (cioè 0,4 ml/10 kg di peso corporeo). Si possono usare Metacam 1,5 mg/ml sospensione orale per cani oppure Metacam 1 mg e 2,5 mg compresse masticabili per cani per continuare il trattamento con una dose di 0,1 mg di meloxicam/kg di peso corporeo, 24 ore dopo la somministrazione dell'iniezione. Riduzione del dolore post-operatorio (durante un periodo di 24 ore): Una singola iniezione endovenosa o sottocutanea alla dose di 0,2 mg di meloxicam/kg di peso corporeo (cioè 0,4 ml/10 kg di peso corporeo) prima dell'intervento chirurgico, per esempio nel momento di induzione dell'anestesia.
Gatti: Riduzione del dolore post-operatorio: Una singola iniezione sottocutanea alla dose di 0,3 mg di meloxicam/kg di peso corporeo (cioè 0,06 ml/kg di peso corporeo) prima dell'intervento chirurgico, per esempio nel momento di induzione dell'anestesia. Si deve porre particolare attenzione all'accuratezza del dosaggio. Evitare l'introduzione di sostanze contaminanti durante l'uso.


Data ultimo aggiornamento: 04/01/2021

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa