Mycrocip soluzione insetticida flacone 1000 ml

28 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Mycrocip

Mycrocip soluzione insetticida flacone 1000 ml



TITOLARE:

I.C.F. Industria Chimica Fine S.r.l.

MARCHIO

Mycrocip

CONFEZIONE

soluzione insetticida flacone 1000 ml

ALTRE CONFEZIONI DI MYCROCIP DISPONIBILI

PREZZO
73,20 €

INDICAZIONI

A cosa serve Mycrocip soluzione insetticida flacone 1000 ml

Mycrocip è un'emulsione insetticida concentrata a base di cipermetrina, esbiotrina e piperonilbutossido microincapsulati ad attività abbattente e lungamente residuale. L'azione insetticida della cipermetrina e dell'esbiotrina sinergizzata con piperonilbutossido viene potenziata dalla microincapsulazione che attraverso una riduzione della degradazione fotochimica e il meccanismo del lento rilascio, aumenta la residualità del prodotto. Pertanto Mycrocip, quando viene applicato, dopo diluizione, su superfici dure, fornisce un'azione disinfestante duratura nel tempo.

MODO D'USO

Come si usa Mycrocip soluzione insetticida flacone 1000 ml

Mycrocip va sempre impiegato diluito per provvedere alla disinfestazione di locali civili e industriali quali case, alberghi, ospedali, convivenze in genere, fabbriche, magazzini, aree industriali. La presenza di mosche, zanzare, cimici, pulci, scarafaggi, formiche ed altri insetti viene eliminata per contatto. Il prodotto va diluito in acqua allo 0,5-1,5% agitando preventivamente il concentrato e il diluito prima e durante il suo impiego. Le diluizioni così ottenute sono inodori, incolori, non macchiano e possono essere spruzzate su qualsiasi superficie. Contro mosche, zanzare ed altri insetti volanti: diluire 0,5-1,5% (50-150 ml in 10 l di acqua); in caso di forti infestazioni usare la dose superiore. Applicare il prodotto utilizzando 1 l di diluito per 15-20 mq di superficie irrorando finestre e pareti interne ed esterne. Rinnovare il trattamento a distanza di circa 60 giorni se necessario. Contro scarafaggi, formiche ed altri insetti striscianti: diluire allo 0,5-1,5% (50-150 ml in 10 l di acqua); in caso di forti infestazioni usare la dose superiore. Applicare il prodotto utilizzando 1 l di diluito per 15-20 mq di superficie irrorando battiscope, fessure, pavimenti, aree perimetrali di stanze, magazzini, servizi igienici e di tutti quei luoghi ove si annidano gli insetti. Rinnovare il trattamento a distanza di 60 giorni se necessario.

AVVERTENZE

irritante per gli occhi e la pelle. Può provocare sensibilizzazione per inalazione e contatto con la pelle. Tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti negativi per l'ambiente acquatico. Il prodotto è tossico per ingestione. Da non utilizzare in forma concentrata: seguire le indicazioni fornite dal produttore. Da non vendere sfuso. Non respirare i vapori. Non nebulizzare nell'aria, ma solo sulle superfici da trattare. Evitare il contatto con la pelle. Dopo la manipolazione o in caso di contaminazione, lavarsi accuratamente con acqua e sapone. Non mangiare, nè bere, nè fumare durante l'impiego del prodotto. Non contaminare alimenti e bevande o recipienti destinati a contenerli. Non contaminare corsi d'acqua. Non gettare i residui nelle fognature. Conservare il prodotto in luogo inaccessibile ai bambini e agli animali domestici. Quando il prodotto viene usato in luoghi ove si soggiorna lungamente è bene areare i locali prima di soggiornarvi nuovamente. Nel caso di ingestione consultare immediatamente il medico e mostrargli il contenitore e l'etichetta. Consultare un centro antiveleni. In caso di incidente o di malessere consultare immediatamente il medico (se possibile mostrargli l'etichetta). Non disperdere nell'ambiente. Riferirsi alle istruzioni speciali nelle schede informative in materia di sicurezza. In caso di incidente per inalazione, allontanare l'infortunato dalla zona contaminata e mantenerlo a riposo. Non riutilizzare nè disperdere il contenitore nell'ambiente dopo l'uso.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa