Pet Remedy ricariche diffusore 2 flaconi da 40 ml

25 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Pet Remedy

Pet Remedy ricariche diffusore 2 flaconi da 40 ml



TITOLARE:

Teknofarma S.p.A.

MARCHIO

Pet Remedy

CONFEZIONE

ricariche diffusore 2 flaconi da 40 ml

ALTRE CONFEZIONI DI PET REMEDY DISPONIBILI

PREZZO
33,00 €

INDICAZIONI

A cosa serve Pet Remedy ricariche diffusore 2 flaconi da 40 ml

rilassa e tranquillizza gli animali senza sedarli. Agisce attraverso i messaggeri naturali del cervello chiamati neurotrasmettitori che trasmettono al nervo ricevente il messaggio di rilassamento (via del GABA). In condizioni di stress o ansia i nervi sono sovrastimolati con conseguente manifestazione dei sintomi tipici degli animali stressati. La miscela particolare a base di oli essenziali agisce sfruttando vie naturali per calmare i nervi di animali stressati o ansiosi. Da utilizzare in casa, ambulatorio, sale d'aspetto, toelettature, scuderie, allevamenti, centri di addestramento, per manifestazioni di stress quali: sbalzi di umore, marcature e deiezioni inappropriate, grooming eccessivo, deplumazioni, perdita di appetito, graffiature e/o mordicchiature di oggetti e suppellettili, aggressività. Lo stress può essere causato da: solitudine e noia, fuochi d'artificio, viaggi, introduzione di nuovi animali in casa, cambiamenti dell'ambiente domestico, rumori forti, visite dal veterinario, sedute dal toelettatore, perdita del compagno, cambiamenti nella routine quotidiana. La particolare formula non è tossica, non macchia.

MODO D'USO

Come si usa Pet Remedy ricariche diffusore 2 flaconi da 40 ml

inserire il diffusore in una presa di corrente (220 volt). La carica ha una durata di 60 giorni (uso continuativo) ed è sufficiente per una superficie di 60 m2. Il dispositivo elettrico deve essere sostituito dopo 4 cicli di utilizzo (4 x 60 giorni). Collegare il diffusore ad una presa di corrente il più vicino possibile al pavimento, mantenere l'apparecchio sempre in funzione. Utilizzare in ambienti dove abitualmente soggiornano gli animali, ambienti nei quali gli animali hanno manifestato comportamenti disturbati quali deiezioni o marcature inappropriate, danni a suppellettili e/o arredi; nelle sale d'aspetto e sale visita,; in ambienti adibiti a day hospital/degenza, ovvero in ambienti nei quali la vicinanza e la stretta coabitazione con altri soggetti, la presenza di odori o rumori sconosciuti o forti possono essere fonti di stati di ansia o stress; negli allevamenti; nei centri addestramento, nei centri di recupero e nelle scuderie.



Data ultimo aggiornamento scheda: 12/05/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa