Phenoxypen WSP contenitore bianco in PP da 1000 g

Ultimo aggiornamento: 11 aprile 2018
Prodotti veterinari - Scheda Phenoxypen WSP

Phenoxypen WSP contenitore bianco in PP da 1000 g




AZIENDA

Chemifarma S.p.A.

MARCHIO

Phenoxypen WSP

CONFEZIONE

contenitore bianco in PP da 1000 g

ALTRE CONFEZIONI DI PHENOXYPEN WSP DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
fenossimetilpenicillina potassica

FORMA FARMACEUTICA
polveri orali

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibatterici penicillinici

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
18 mesi

PREZZO
-------- €


INDICAZIONI

A cosa serve Phenoxypen WSP contenitore bianco in PP da 1000 g

prevenzione della mortalità a livello di gruppo per enterite necrotica in polli causata da Clostridium perfringens sensibile alla fenossimetilpenicillina.

MODO D'USO

Come si usa Phenoxypen WSP contenitore bianco in PP da 1000 g

13,5 – 20 mg di fenossimetilpenicillina per kg di peso corporeo al giorno, corrispondenti a 46 – 68 mg di prodotto per kg di peso corporeo al giorno, per 5 giorni. Questo prodotto può essere somministrato ai polli dopo dissoluzione in acqua da bere.Il seguente calcolo può essere usato per determinare la quantità in grammi di prodotto da aggiungere in 1000 litri diacqua:
mg di prodotto/kg peso corporeo/giorno X peso corporeo medio degli animali (kg) X numero di animali : Consumo di acqua totale del pollaio (litri) al giorno precedente = mg di prodotto X 1000 = g di prodotto/1000 l acqua
Si raccomanda l'uso di strumenti per pesare tarati per distribuire la quantità necessaria di prodotto. Tenendo in considerazione che gli animali malati bevono meno, si consiglia di iniziare la terapia con una dose maggiore per compensare l'eventuale ridotta assunzione di acqua contenente il medicinale. Per assicurare il corretto dosaggio, il peso corporeo dell'animale dovrebbe essere determinato il più accuratamente possibile al fine di evitare di somministrare una dose insufficiente. La solubilità massima è 250 g del prodotto per litro di acqua da bere. Durante il periodo di somministrazione del medicinale non dovrebbe essere disponibile nessun'altra fonte di acqua da bere. In caso di consumo di acqua da bere alterata da parte del pollame, la concentrazione deve essere modificata al fine di raggiungere il dosaggio raccomandato. Dovrebbe essere preparata acqua da bere contenente il medicinale sufficiente solo a soddisfare i bisogni giornalieri. L'acqua da bere contenente il medicinale dovrebbe essere rinfrescata o sostituita ogni 12 ore.






Potrebbe interessarti
Vacanze all’estero: attenzione alle zanzare
Malattie infettive
19 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Vacanze all’estero: attenzione alle zanzare
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Cuore circolazione e malattie del sangue
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo