Porceptal 4 mcg/ml soluz. iniett.  1 flaconi 50 ml

26 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Porceptal

Porceptal 4 mcg/ml soluz. iniett. 1 flaconi 50 ml



TITOLARE:

Intervet International B.V.

CONCESSIONARIO:

MSD Animal Health S.r.l.

MARCHIO

Porceptal

CONFEZIONE

4 mcg/ml soluz. iniett. 1 flaconi 50 ml

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
buserelina acetato

GRUPPO TERAPEUTICO
Liberatori gonadotropine

RICETTA
ricetta medica in copia unica non ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
210,00 €

INDICAZIONI

A cosa serve Porceptal 4 mcg/ml soluz. iniett. 1 flaconi 50 ml

Induzione dell'ovulazione a seguito della sincronizzazione degli estri effettuata tramite lo svezzamento (scrofe) o tramite la somministrazione di un progestinico (scrofette); da utilizzare come parte integrante di un programma di inseminazione artificiale ad intervento unico e a tempo prefissato.

MODO D'USO

Come si usa Porceptal 4 mcg/ml soluz. iniett. 1 flaconi 50 ml

Dose singola di 2,5 ml (10 µg di buserelin) per animale per via intramuscolare o sottocutanea. Non forare il tappo più di 12 volte. Quando si deve trattare un grande numero di animali, utilizzare un ago per aspirazione adeguato o una siringa dosatrice automatica al fine di evitare una eccessiva perforazione del tappo. Il programma di inseminazione artificiale nei suini è il seguente:
Scrofette: Somministrare 2,5 ml di prodotto dopo 115-120 ore dalla fine del trattamento di sincronizzazione con un progestinico. Una singola inseminazione artificiale deve essere effettuata 30-33 ore dopo la somministrazione del prodotto.
Scrofe: Somministrare 2,5 ml di prodotto dopo 83-89 ore dallo svezzamento. Una singola inseminazione artificiale deve essere effettuata 30-33 ore dopo la somministrazione del prodotto. In singoli casi, può accadere che l'estro non si manifesti a 30-33 ore dopo il trattamento con Porceptal. In questo caso, l'inseminazione può essere praticata in seguito, nel momento in cui sono presenti segni di estro.



Data ultimo aggiornamento scheda: 13/03/2019

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa