Prontocill iniettabile flacone 250 ml

19 gennaio 2020

Prodotti veterinari - Scheda Prontocill

Prontocill iniettabile flacone 250 ml




TITOLARE:

Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.

CONCESSIONARIO:

A.T.I. Azienda Terapeutica Veterinaria S.r.l.

MARCHIO

Prontocill

CONFEZIONE

iniettabile flacone 250 ml

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
benzilpenicillina procainica

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibiotici

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
34,00 €

INDICAZIONI

A cosa serve Prontocill iniettabile flacone 250 ml

PRONTOCILL è indicato nel trattamento delle infezioni sostenute da microrganismi penicillino-sensibili, in particolare Gram-positivi aerobi e anaerobi (tra i quali Actinomyces spp., Arcanobacterium spp., Clostridium spp., Corynebacterium spp., Erisypelothrix spp., Listeria spp., Nocardia spp., Staphylococcus spp., Streptococcus spp., Vibrio spp.), Gram-negativi (tra i quali Actinobacillus spp., Fusobacterium necrophorum, Haemophilus spp., Mannheimia heamolitica, Neisseria spp., Pasteurella spp., Proteus spp., Salmonella spp.), Rickettsie, Leptospire e Spirochete, come ad esempio:
Bovini: sindromi respiratorie sostenute da streptococchi e Arcanobacterium pyogenes, mastite streptococcica, pielonefrite bacillare, gangrena gassosa, tetano.
Suini: broncopolmonite pasteurellare, leptospirosi, epidermite essudativa, streptococcosi dei suinetti.
Ovini: mastite gangrenosa, clostridiosi.

MODO D'USO

Come si usa Prontocill iniettabile flacone 250 ml

Agitare prima dell'uso. Somministrare per via intramuscolare profonda o sottocutanea. Indicativamente la posologia giornaliera di Prontocill di 10 ml/100 kg p.v. (pari a 30.000 U.I. di benzilpenicillina procainica per kg p.v.), 1 volta ogni 24-48 ore, continuando fino ad un giorno dopo la completa remissione dei sintomi clinici.



Data ultimo aggiornamento scheda: 04/11/2019

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico






Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube