Qivitan 25 mg/ml sospensione iniett. per bovini e suini 1 flacone da 250 ml

Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2018
Prodotti veterinari - Scheda Qivitan

Qivitan 25 mg/ml sospensione iniett. per bovini e suini 1 flacone da 250 ml




AZIENDA

Trei - Industria Italiana Integratori S.p.A.

MARCHIO

Qivitan

CONFEZIONE

25 mg/ml sospensione iniett. per bovini e suini 1 flacone da 250 ml

ALTRE CONFEZIONI DI QIVITAN DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
cefquinome solfato

FORMA FARMACEUTICA
sospensione

GRUPPO TERAPEUTICO
VETERINARI. VARI...

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI

A cosa serve Qivitan 25 mg/ml sospensione iniett. per bovini e suini 1 flacone da 250 ml

Trattamento di infezioni batteriche in bovini e suini,
causate da microrganismi Gram-positivi e Gram-negativi sensibili a cefquinome.Bovini: malattia respiratoria causata da Pasteurella multocida e Mannheimia haemolytica. Dermatite
digitale, necrosi bulbare infettiva e necrobacillosi interdigitale acuta
(zoppina). Mastite acuta da E.coli con segni di coinvolgimento sistemico.Vitelli: setticemia da E.coli nei vitelliSuini: trattamento delle infezioni batteriche di
polmoni e vie respiratorie causate da Pasteurella
multocida, Haemophilus parasuis, Actinobacillus pleuropneumoniae, Streptococcus
suis e altri microrganismi sensibili a cefquinome. Sindrome della mastite,
metrite, agalassia (MMA) con coinvolgimento di E.coli, Staphylococcus spp.,
Streptococcus spp. e altri microrganismi sensibili a cefquinome.Suinetti: riduzione della mortalità nei casi di
meningite causata da Streptococcus suis.
Trattamento di: Artrite causata da Streptococcus spp., E. coli e altri
microrganismi sensibili a cefquinome. Epidermite (lesioni lievi o moderate)
causata da Staphylococcus hyicus.

MODO D'USO

Come si usa Qivitan 25 mg/ml sospensione iniett. per bovini e suini 1 flacone da 250 ml


Specie
Indicazione
Dosaggio
Frequenza
Bovini
Malattia
respiratoria causata da Pasteurella
multocida e
M. haemolytica
1 mg di
cefquinome/kg di p. c.
(2 ml/50 kg di p. c.)
Una volta al giorno
per 3-5 giorni consecutivi
Dermatite digitale,
necrosi bulbare infettiva e necrobacillosi interdigitale acuta (zoppina).
Mastite acuta da E.coli con segni di coinvolgimento
sistemico
1 mg di
cefquinome/kg di p.c.p.c. (2 ml/50 kg di p.c.p.c.)
Una volta al giorno
per 2 giorni consecutivi
Vitelli
Setticemia da E. coli
2 mg di
cefquinome/kg di p.c.p.c.(4 ml/50 kg di p. c.)
Una volta al giorno
per 3-5 giorni consecutivi
Suini
Malattia
respiratoria
2 mg di
cefquinome/kg di p. c. (2 ml/25 kg di p. c.)
Una volta al giorno
per 3 giorni consecutivi.
MMA
2 mg di
cefquinome/kg di p. c. (2 ml/25 kg di p. c.)
Una volta al giorno
per 2 giorni consecutivi.
Suinetti
Meningite
Artrite
Epidermite
2 mg di
cefquinome/kg di p. c. (2 ml/25 kg di p. c.)
Una volta al giorno
per 5 giorni consecutivi







Potrebbe interessarti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Cuore circolazione e malattie del sangue
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne