Stabox 1000 mg/g polvere per somministrazione in acqua da bere sacchetto da 1000 g

02 dicembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Stabox

Stabox 1000 mg/g polvere per somministrazione in acqua da bere sacchetto da 1000 g



TITOLARE:

Virbac

CONCESSIONARIO:

Virbac S.r.l.

MARCHIO

Stabox

CONFEZIONE

1000 mg/g polvere per somministrazione in acqua da bere sacchetto da 1000 g

FORMA FARMACEUTICA
polveri orali

PRINCIPIO ATTIVO
amoxicillina triidrato

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibatterici penicillinici

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.

INDICAZIONI

A cosa serve Stabox 1000 mg/g polvere per somministrazione in acqua da bere sacchetto da 1000 g

Trattamento di infezioni causate da batteri sensibili all'amoxicillina in polli, tacchini e anatre.

MODO D'USO

Come si usa Stabox 1000 mg/g polvere per somministrazione in acqua da bere sacchetto da 1000 g

Il prodotto viene somministrato nell'acqua da bere. Per calcolare la posologia giornaliera del prodotto (in grammi) è possibile usare la formula che segue: numero di animali x peso vivo medio (kg) 1000/20 (per 20 mg/kg) o 1000/15 (per 15 mg/kg). Polli: il dosaggio raccomandato è di 15 mg di amoxicillina triidrato per kg di peso corporeo. Il periodo totale di trattamento deve essere di 3 giorni consecutivi o, nei casi gravi, di 5 giorni consecutivi. Anatre: il dosaggio raccomandato è di 20 mg di amoxicillina triidrato per kg di peso corporeo per 3 giorni consecutivi. Tacchini: il dosaggio raccomandato è di 15-20 mg di amoxicillina triidrato per kg di peso corporeo per 3 giorni consecutivi o, nei casi gravi, per 5 giorni consecutivi. Per assicurare un dosaggio corretto, determinare il più accuratamente possibile il peso corporeo al fine di evitare sottodosaggi. L'assunzione di acqua medicata dipende dalle condizioni cliniche degli animali. Al fine di ottenere il dosaggio corretto, la concentrazione di amoxicillina deve esser regolata tenendo conto dell'assunzione di acqua. Preparare la soluzione con acqua fresca di rubinetto immediatamente prima dell'uso. L'acqua medicata non utilizzata deve essere sostituita dopo 24 ore. Al fine di assicurare il consumo dell'acqua medicata, durante il trattamento gli animali non devono avere accesso ad altre riserve di acqua. Per la somministrazione della quantità di prodotto calcolata si raccomanda l'uso di apparecchiature di pesata correttamente calibrate. La solubilità in acqua varia a seconda della temperatura e della qualità dell'acqua oltre che dal tempo e intensità di mescolamento. Nelle condizioni peggiori (10°C e acqua dolce) la solubilità massima è di circa 1,0 g/l, ma aumenta con l'aumento della temperatura. A 25°C e in acqua dura la solubilità massima aumenta ad almeno 2 g/l. Per le soluzioni di riserva e per l'uso di un dosatore: prestare attenzione a non superare la solubilità massima raggiungibile nelle condizioni indicate. Regolare le impostazioni di velocità del flusso d'acqua conformemente alla concentrazione della soluzione di riserva e all'assunzione di acqua degli animali trattati. Un aumento moderato della temperatura e un mescolamento costante possono aiutare ad aumentare la solubilità.



Data ultimo aggiornamento scheda: 24/03/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa