Stargate 50 compresse 2 mg

04 marzo 2021
Prodotti veterinari - Scheda Stargate

Stargate 50 compresse 2 mg


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

TITOLARE:

Acme S.r.l.

MARCHIO

Stargate

CONFEZIONE

50 compresse 2 mg

FORMA FARMACEUTICA
compressa

PRINCIPIO ATTIVO
stanozololo

GRUPPO TERAPEUTICO
Anabolici

RICETTA
ricetta medica in copia unica non ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
45,00 €

CONFEZIONI DI STARGATE DISPONIBILI IN COMMERCIO

INDICAZIONI

A cosa serve Stargate 50 compresse 2 mg

Terapia di supporto delle condizioni da ridotto o alterato sviluppo scheletrico, ritardato accrescimento, ipotrofia muscolare, ipotonia neuromuscolare, osteomiodistrofia giovanile, fratture a lento consolidamento, recuperi postoperatori, convalescenze, malattie croniche debilitanti e sequele cachetizzanti di malattie parassitarie. Terapia di supporto alle malattie infettive o tumorali; anemia, magrezza di varia origine, sindromi da malassorbimento, iporessia, leucemie granulocitarie acute e vasculiti cutanee. Terapia del Collasso tracheale di origine disendocrina nel cane. Terapia di supporto alle alopecie, agli eczemi (specie nei cani anziani), alle piaghe da decubito e alle ustioni estese. Terapia di supporto all'insufficienza renale cronica e alle epatopatie acute e croniche. Correttore degli effetti catabolizzanti delle terapie cortisoniche prolungate, laddove salvaguarda il trofismo muscolare e la normale mineralizzazione dello scheletro.

MODO D'USO

Come si usa Stargate 50 compresse 2 mg

Nella terapia di supporto alle seguenti condizioni patologiche: ridotto sviluppo scheletrico, ritardato accrescimento, ipotrofia muscolare, ipotonia neuromuscolare, osteomiodistrofia, fratture, insufficienza renale, recuperi postoperatori, convalescenze, malattie debilitanti, anemia, magrezza, sindromi da malassorbimento, iporessia, leucemie granulocitarie acute, alopecie, eczemi, piaghe, ustioni e nella correzione degli effetti catabolizzanti delle terapie cortisoniche la posologia dello stanozololo nel cane è di 0,3 mg per kg di peso vivo al giorno per via orale; detta posologia corrisponde mediamente a:
Cani di piccola taglia: 0,5-1 compressa da 2 mg al dì
Cani di media taglia: 1-2 compresse da 2 mg al dì
Cani di grossa taglia: 2-4 compresse da 2 mg al dì
Somministrare per una settimana poi sospendere per 3 giorni e ripetere il trattamento a cicli di cura settimanali fino al ristabilimento dell'animale. Nei cani anziani colpiti da alopecie, eczemi e piaghe da decubito, somministrare al dosaggio indicato per almeno trenta giorni consecutivi.
Gatti:
La posologia è di 0,5 – 1 mg, 2 volte al dì, pari a 0,5 – 1 compressa al dì.
Somministrazione per una settimana poi sospendere per 3 giorni e ripetere il trattamento a cicli di cura settimanali fino al ristabilimento dell'animale. A giudizio del medico veterinario il trattamento può essere continuato fino al pieno ristabilimento dell'animale.


Data ultimo aggiornamento: 24/03/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:
Ultimi articoli
I cani da allerta medica
24 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
I cani da allerta medica
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa