Synulox Sospensione Iniettabile per Bovini iniett. sospensione 100 ml

01 dicembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Synulox Sospensione Iniettabile per Bovini

Synulox Sospensione Iniettabile per Bovini iniett. sospensione 100 ml



TITOLARE:

Zoetis Italia S.r.l.

MARCHIO

Synulox Sospensione Iniettabile per Bovini

CONFEZIONE

iniett. sospensione 100 ml

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
amoxicillina + acido clavulanico

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibatterici penicillinici

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
54,20 €

INDICAZIONI

A cosa serve Synulox Sospensione Iniettabile per Bovini iniett. sospensione 100 ml

In vitro, Synulox sospensione iniettabile è efficace contro un'ampia gamma di batteri clinicamente importanti, fra cui: Gram positivi: Stafilococchi (compresi i ceppi produttori di beta-lattamasi), Streptococchi, Enterococchi, Actinomyces bovis, Corinebatteri e Clostridi. Gram negativi: Escherichia coli (compresi i ceppi produttori di beta-lattamasi), Salmonella (compresi i ceppi produttori di beta-lattamasi), Actinobacillus spp, Fusobacterium necrophorum, Bordetella bronchiseptica, Pasteurellae, Proteus spp., Bacteroides spp, Campylobacter, Haemophilus spp. e Klebsiellae. Clinicamente, Synulox sospensione iniettabile si è dimostrato efficace su una vasta gamma di condizioni patologiche ad eziologia batterica, tra cui:
Nei bovini: Malattie dell'apparato respiratorio,Infezioni dei tessuti molli, rappresentate principalmente da onfalite nei vitelli. Metriti.

MODO D'USO

Come si usa Synulox Sospensione Iniettabile per Bovini iniett. sospensione 100 ml

Posologia: la dose raccomandata è di 1 ml/20 kg di peso corporeo (7 mg di amoxicillina più 1,75 mg di acido clavulanico/kg di peso corporeo), somministrata una volta al giorno per 3-5 giorni. Per evitare un sotto o sovradosaggio, il peso corporeo deve essere determinato nel modo più accurato possibile.



Data ultimo aggiornamento scheda: 24/03/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa