Topiron Pasta esca fresca busta 150 g

24 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Topiron Pasta

Topiron Pasta esca fresca busta 150 g



TITOLARE:

Formevet S.r.l.

MARCHIO

Topiron Pasta

CONFEZIONE

esca fresca busta 150 g

ALTRE CONFEZIONI DI TOPIRON PASTA DISPONIBILI

PREZZO
3,10 €

INDICAZIONI

A cosa serve Topiron Pasta esca fresca busta 150 g

è un'esca rodenticida pronta all'uso a base di una sostanza attiva anticoagulante, nota come Brodifacoum, efficace contro Topolino domestico (Mus musculus), Ratto grigio (Rattus norvegicus), anche dopo una singola ingestione. La formulazione consiste in una pasta fresca appetibile per le specie di roditori indicate. Il prodotto non allerta e non genera sospetti agli altri componenti della popolazione di roditori. Può essere usato all'interno ed intorno degli edifici quali, ad esempio, abitazioni, cantine, garage, ripostigli e giardini di proprietà.

MODO D'USO

Come si usa Topiron Pasta esca fresca busta 150 g

un'esca pronta all'uso in forma di pasta fresca, da utilizzare esclusivamente in contenitori per esche a prova di manomissione e debitamente marcati, protetta dagli agenti atmosferici, dall'ingestione di specie non bersaglio e da dispersione nell'ambiente.
Uso all'interno di edifici per il controllo del Topolino domestico (Mus musculus). Posizionare 20-40 g di Topiron Pasta per contenitore, pari a 2-4 esche in pasta fresca pronte all'uso da 10 g ciascuna. Laddove dovessero essere necessari più contenitori, posizionarli ad una distanza di circa 10-15 metri l'uno dall'altro e comunque ad una distanza non inferiore ai 5 metri.
Uso all'interno di edifici ed all'esterno intorno agli edifici per il controllo del Ratto grigio (Rattus norvegicus).Posizionare 100-200 g di Topiron Pasta per contenitore, pari a 10-20 esche in pasta fresca pronte all'uso da 10 g ciascuna. Laddove dovessero essere necessari più contenitori, posizionarli ad una distanza di circa 5-10 metri l'uno dall'altro e comunque ad una distanza non inferiore ai 5 metri. A causa della loro modalità d'azione ritardata, i rodenticidi anticoagulanti possono richiedere dai 4 ai 10 giorni dopo l'assunzione dell'esca per essere efficaci.

AVVERTENZE

considerare meccanismi di controllo non-chimico (ad esempio trappole) prima di utilizzare prodotti rodenticidi. Rimuovere le fonti di cibo facilmente raggiungibili da parte dei roditori (ad esempio granaglie fuoriuscite o scarti di cibo). Inoltre, non ripulire l'area infestata appena prima del trattamento, dato che ciò disturba solamente la popolazione di roditori e rende più difficile ottenere l'accettazione dell'esca. I contenitori con l'esca devono essere posizionati nelle immediate vicinanze di luoghi in cui l'attività dei roditori è stata verificata in precedenza (ad esempio camminamenti, nidi, recinti d'entrata di bestiame, aperture, tane, ecc.). Ove possibile, fissare i contenitori per esca al suolo o ad altre strutture.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa