Ventipulmin sciroppo 355 ml con dosatore

01 dicembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Ventipulmin

Ventipulmin sciroppo 355 ml con dosatore



TITOLARE:

Boehringer Ingelheim Vetmedica GmbH

CONCESSIONARIO:

Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.

MARCHIO

Ventipulmin

CONFEZIONE

sciroppo 355 ml con dosatore

FORMA FARMACEUTICA
sciroppo

ALTRE CONFEZIONI DI VENTIPULMIN DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
clenbuterolo cloridrato

GRUPPO TERAPEUTICO
Adrenergici respiratori

RICETTA
ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
101,66 €

INDICAZIONI

A cosa serve Ventipulmin sciroppo 355 ml con dosatore

trattamento delle malattie respiratorie (tosse e dispnea, bronchiti e bronchioliti subacute e croniche, "malattia polmonare ostruttiva cronica" COPD) con broncospasmo che siano influenzabili da una terapia broncospasmolitica. Ventipulmin sciroppo, nei casi acuti di bronchite e broncopolmonite, può essere associato ad antibiotici e/o sulfamidici, e/o secretolitici.

MODO D'USO

Come si usa Ventipulmin sciroppo 355 ml con dosatore

Ventipulmin sciroppo deve essere somministrato 2 volte al giorno (preferibilmente mattina e sera) alla dose di 0,8 microgrammi di p.a./kg p.c. per cavallo. Ad ogni pressione il dispensatore eroga 4 ml di sciroppo (0,1 mg di principio attivo), che corrisponde ad una dose per un cavallo di 125 kg di p.c. (un cavallo di circa 500 kg p.c. necessita perciò di 4 erogazioni corrispondenti a 16 ml di sciroppo). Ventipulmin sciroppo va somministrato per via orale, direttamente oppure come "top dress" insieme all'alimento secco. La durata del trattamento dipende dal tipo di malattia, dalla causa che l'ha determinata e dalla sua persistenza. Normalmente, nelle forme acute e subacute è sufficiente un trattamento massimo di 10 giorni.

AVVERTENZE

la somministrazione del prodotto deve essere effettuata da un veterinario o sotto la sua diretta responsabilità. Un uso eccessivo o un uso non corretto di Ventipulmin, al di fuori delle indicazioni terapeutiche (per es. per migliorare le prestazioni sportive dell'animale) può portare a complicazioni anche gravi e pericolose per la vita dello stesso.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: il Ventipulmin deve essere utilizzato nelle seguenti condizioni solo dopo una attenta valutazione rischio beneficio: aritmie, scompenso cardiaco, glaucoma.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa