Vetkelfizina 20 compresse 300 mg

30 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Vetkelfizina

Vetkelfizina 20 compresse 300 mg



TITOLARE:

Ceva Salute Animale S.p.A.

MARCHIO

Vetkelfizina

CONFEZIONE

20 compresse 300 mg

FORMA FARMACEUTICA
compressa

ALTRE CONFEZIONI DI VETKELFIZINA DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
sulfametopirazina

GRUPPO TERAPEUTICO
Sulfamidici

RICETTA
ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
22,00 €

INDICAZIONI

A cosa serve Vetkelfizina 20 compresse 300 mg

L'ampio spettro d'azione di VETKELFIZINA comprende batteri Gram negativi, Grampositivi e protozoi ed in particolare stafilococchi, strep-tococchi, pneumococchi, salmonella e coccidi. Trattamento delle affezioni sulfamido-sensibili, in particolare: affezioni dell'apparato respiratorio (polmoniti, broncopolmoniti), dell'apparato urogenitale, metriti, ascessi e flemmoni, infezioni da batteri di irruzione secondaria; terapia della coccidiosi.

MODO D'USO

Come si usa Vetkelfizina 20 compresse 300 mg

Trattamento delle affezioni batteriche sulfamidosensibili: Vetkelfizina va somministrata per via orale alla posologia di 30 mg di p.a./kg ogni 24 ore, secondo il seguente schema di trattamento: gatti, cuccioli e cani di piccola taglia:0,1 ml/kg p.v. (pari a 30 mg p.a./kg p.v.), ½ compressa ogni 5 kg p.v. (pari a 30 mg di p.a./kg p.v.). Cani di media e grossa taglia: 1 ml/10 kg di p.v. (pari a 30 mg p.a./kg p.v.), 1 compressa ogni 10 kg p.v. (pari a 30 mg di p.a./kg p.v.). Nelle affezioni acute, per usufruire dell'immediata azione del sulfamidico il trattamento può essere iniziato tempestivamente per via endovenosa con una dose di attacco ed in seguito continuato, per via parenterale od orale, con la dose di mantenimento. La somministrazione va continuata per 36-48 ore a dosi dimezzate dopo che la temperatura è ritornata normale per consolidare la guarigione. Allorché dopo 4-6 giorni dall'inizio della terapia sulfamidica non si è ottenuto alcun miglioramento, il trattamento va sospeso e la diagnosi riconsiderata. Terapia della coccidiosi: Vetkelfizina va somministrata per via orale alla posologia di 30 mg di p.a./kg p.v. tutti i giorni fino alla negativizzazione dell'esame copromicroscopico, che normalmente si verifica tra i 10 ed i 15 giorni. Gatti, cuccioli e cani di piccola taglia: 0,1 ml/kg p.v. (pari a 30 mg p.a./kg p.v.), ½ compressa ogni 5 kg p.v. (pari a 30 mg di p.a./kg p.v.). Cani di media e grossa taglia: 1 ml/10 kg p.v. (pari a 30 mg p.a./kg p.v.), 1 compressa ogni 10 kg p.v. (pari a 30 mg di p.a./kg p.v.).



Data ultimo aggiornamento scheda: 28/10/2019

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa