Ranitidina Aurobindo

30 marzo 2020

Ranitidina Aurobindo




Ranitidina Aurobindo è un farmaco a base di ranitidina cloridrato, appartenente al gruppo terapeutico Antiulcera. E' commercializzato in Italia da Aurobindo Pharma (Italia) S.r.l..


Confezioni e formulazioni di Ranitidina Aurobindo (ranitidina cloridrato) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Ranitidina Aurobindo (ranitidina cloridrato) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Ranitidina Aurobindo (ranitidina cloridrato) e perchè si usa


Adulti

Ulcera duodenale, ulcera gastrica benigna, esofagite da reflusso, sindrome di Zollinger-Ellison. Malattia sintomatica da reflusso gastroesofageo. Profilassi dell'ulcera duodenale cronica recidivante.

Bambini (da 3 a 18 anni):

Trattamento a breve termine dell'ulcera peptica.

Trattamento del reflusso gastro-esofageo, inclusi l'esofagite da reflusso e il sollievo dei sintomi della malattia da reflusso gastro-esofageo.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Ranitidina Aurobindo (ranitidina cloridrato)


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



Ranitidina Aurobindo (ranitidina cloridrato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza:

La ranitidina attraversa la barriera placentare. Come altri farmaci la ranitidina deve essere somministrata durante la gravidanza, solo se considerata di assoluta necessità.

Allattamento:

La ranitidina è escreta nel latte umano materno in quantità tali che sussiste il rischio di effetti sul neonato, anche alle dosi terapeutiche. Come altri farmaci deve essere somministrata durante l'allattamento, solo se considerata di assoluta necessità.

Fertilità

Non ci sono dati relativi all'effetto della ranitidina sulla fertilità nell'uomo.

Studi sugli animali non hanno evidenziato effetti sulla fertilità nei maschi e nelle femmine (vedere paragrafo 5.3).



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Emorroidi
16 gennaio 2020
Patologie mediche
Emorroidi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube