Roxiden Gel

20 gennaio 2020

Roxiden Gel




Roxiden Gel è un farmaco a base di piroxicam, appartenente al gruppo terapeutico Analgesici FANS. E' commercializzato in Italia da SF Group s.r.l..


Confezioni e formulazioni di Roxiden Gel (piroxicam) disponibili


Seleziona una delle seguenti confezioni di Roxiden Gel (piroxicam) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Roxiden Gel (piroxicam) e perchè si usa


Stati dolorosi e flogistici di natura reumatica o traumatica delle articolazioni, dei tendini, dei legamenti e dei muscoli.



Come usare Roxiden Gel (piroxicam): posologia, dosi e modo d'uso


Due applicazioni al dì, o più, secondo prescrizione medica, sulla zona interessata, accompagnate da leggero massaggio. Il Roxiden gel è per uso esterno.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Roxiden Gel (piroxicam)


Ipersensibilità verso il principio attivo e gli altri componenti la specialità medicinale.



Roxiden Gel (piroxicam) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


In via prudenziale si sconsiglia l'uso in gravidanza, a meno che il medico non lo ritenga assolutamente necessario. Il piroxicam inibisce la sintesi e la liberazione delle prostaglandine mediante un effetto sulla prostaglandin-biosintetasi. Questo effetto, come per altri farmaci antiinfiammatori non steroidei, è stato associato con un aumento di frequenza di eventi distocici e di parto protratto di animali gravidi nei quali la somministrazione fu continuata nella parte finale della gravidanza.



Quali sono gli effetti collaterali di Roxiden Gel (piroxicam)


L'uso, specie se prolungato del prodotto, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione o di irritazione locale; in tali casi, occorre interrompere il trattamento ed istituire, se necessario, una terapia idonea. La comparsa di effetti indesiderati diversi da quelli descritti deve essere segnalata al proprio medico curante o al farmacista.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube