Sangermina

20 febbraio 2020

Sangermina




Sangermina è un farmaco a base di vaccino subtilico, appartenente al gruppo terapeutico Microorganismi antidiarroici. E' commercializzato in Italia da Sandoz S.p.A..


Confezioni e formulazioni di Sangermina (vaccino subtilico) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Sangermina (vaccino subtilico) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Sangermina (vaccino subtilico) e perchè si usa


Trattamento degli stati di dismicrobismo intestinale e delle sue manifestazioni cliniche specie nei lattanti (ad es. diarrea).

Terapia coadiuvante il ripristino della flora microbica intestinale, alterata nel corso di trattamenti antibiotici o chemioterapici.



Come usare Sangermina (vaccino subtilico): posologia, dosi e modo d'uso


Sangermina 1 mld/5 ml sospensione orale:

Adulti: 4-6 contenitori monodose al giorno.

Bambini: 3-4 contenitori monodose al giorno.

Lattanti: 2-3 contenitori monodose al giorno.

Sangermina 2 mld/5 ml sospensione orale:

Adulti: 2-3 contenitori monodose al giorno.

Bambini e lattanti: 1-2 contenitori monodose al giorno.

Salvo diversa prescrizione medica, somministrare ad intervalli regolari (3-4 ore).

Agitare il contenitore monodose e quindi diluirne il contenuto in acqua, latte, tè, aranciata.

Nel caso di terapia antibiotica concomitante somministrare il preparato tra due successive somministrazioni di antibiotico.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Sangermina (vaccino subtilico)


Ipersensibilità ai componenti del prodotto.



Sangermina (vaccino subtilico) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non esistono controindicazioni all'uso del prodotto in gravidanza e durante l'allattamento.



Quali sono gli effetti collaterali di Sangermina (vaccino subtilico)


Non sono mai stati segnalati effetti indesiderati con l'impiego del farmaco.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Antibiotico, sì o no?
16 gennaio 2020
Quiz e test della salute
Antibiotico, sì o no?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube