Syntaris Spray Nasale

25 maggio 2020

Syntaris Spray Nasale




Syntaris Spray Nasale è un farmaco a base di flunisolide, appartenente al gruppo terapeutico Corticosteroidi. E' commercializzato in Italia da Recordati Industria Chimica e Farmaceutica S.p.A..


Confezioni e formulazioni di Syntaris Spray Nasale (flunisolide) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Syntaris Spray Nasale (flunisolide) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Syntaris Spray Nasale (flunisolide) e perchè si usa


Profilassi e terapia della rinite allergica cronica e stagionale, compresa la febbre da fieno.



Come usare Syntaris Spray Nasale (flunisolide): posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Dose iniziale abituale

Adulti: 2 spruzzi in ogni narice due volte al giorno. Se i sintomi sono gravi, oppure se si verifica un'esacerbazione dei sintomi, il medico può raccomandare 2 spruzzi in ciascuna narice 3 volte al giorno.

Bambini (di età pari o superiore ai 5 anni): 1 spruzzo (circa 25 mcg) in ciascuna narice 3 volte al giorno.

Dose di mantenimento

Una volta che l'effetto clinico desiderato sia ottenuto, la dose di mantenimento deve essere la quantità minima necessaria per controllare i sintomi. In alcuni pazienti i risultati possono essere mantenuti con un solo spruzzo (circa 25 mcg) per narice al giorno.

La dose giornaliera massima non deve superare i 6 spruzzi in ciascuna narice negli adulti ed i 3 spruzzi in ciascuna narice nei bambini di età pari o superiore ai 5 anni.

Popolazione pediatrica

Syntaris non è consigliato nei bambini di età inferiore ai 5 anni dato che gli studi sulla sicurezza e l'efficacia del prodotto non sono ancora completati nei bambini di questa età.

Modo di somministrazione

Syntaris è destinato esclusivamente alla somministrazione per via intranasale.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Syntaris Spray Nasale (flunisolide)


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Infezioni nasali fungine, batteriche o virali non trattate.



Syntaris Spray Nasale (flunisolide) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Syntaris non è raccomandato nei primi tre mesi di gravidanza.

Se usato nel secondo e terzo trimestre, i benefici previsti devono essere ponderati in confronto ai potenziali rischi per il feto.

Allattamento

Cautela va usata anche durante l'allattamento.



Quali sono gli effetti collaterali di Syntaris Spray Nasale (flunisolide)


In alcuni casi è stato riferito un lieve bruciore transitorio e pizzicore; più raramente: irritazione nasale, epistassi, naso chiuso, rinorrea, mal di gola, raucedine, irritazione della gola.

Eccezionalmente questi effetti indesiderati possono richiedere una sospensione della terapia.

Si può manifestare visione offuscata (vedere anche il paragrafo 4.4), con frequenza non nota.

Si possono presentare effetti sistemici con i corticosteroidi intranasali, in particolare se prescritti ad alte dosi per periodi prolungati. Questi possono includere ritardo della crescita nei bambini e negli adolescenti.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo http://www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa.



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube