Viroflu

25 gennaio 2021

Viroflu


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Nota: Per informazioni su farmaci e confezioni ritirate dal commercio accedi al portale AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).


Cos'è Viroflu (vaccino influenza preparato con antigene di superficie inattivato adiuvato)


Viroflu è un farmaco a base di vaccino influenza preparato con antigene di superficie inattivato adiuvato, appartenente al gruppo terapeutico Vaccini virali.

A cosa serve Viroflu e perchè si usa


Profilassi dell'influenza, specialmente nei soggetti che corrono un maggiore rischio di complicanze associate.

Isiflu V è indicato per gli adulti e per i bambini a partire dai 6 mesi di età.

L'uso di Isiflu V deve basarsi sulle raccomandazioni ufficiali.

Indicazioni: come usare Viroflu, posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Adulti: 0,5 ml.

Popolazione pediatrica

Bambini di età superiore ai 36 mesi: 0,5 ml.

Bambini dai 6 ai 35 mesi: i dati clinici sono limitati. Possono essere somministrati dosaggi da 0,25 ml o 0,5 ml.

Per i bambini, che non sono stati precedentemente vaccinati, deve essere somministrata una seconda dose dopo un intervallo di almeno 4 settimane.

Bambini di età inferiore a 6 mesi: la sicurezza e l'efficacia di Isiflu V nei bambini al di sotto dei 6 mesi di età non sono state stabilite.

I dati disponibili attualmente sono riportati nel paragrafo 4.8 ma non si possono fare raccomandazioni posologiche.

Modo di somministrazione

L'immunizzazione deve essere effettuata mediante iniezione intramuscolare o sottocutanea profonda.

Precauzioni da adottare prima della manipolazione o somministrazione del medicinale

Per le istruzioni per la preparazione del medicinale prima della somministrazione, vedere paragrafo 6.6.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Viroflu


Ipersensibilità ai principi attivi, a uno qualsiasi degli eccipienti o a qualsiasi altra componente che può essere presente in tracce, come uova (ovalbumina, proteine del pollo), polimixina B e neomicina.

L'immunizzazione deve essere rimandata nei pazienti con affezioni febbrili o infezione acuta.

Viroflu può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

I vaccini influenzali inattivati possono essere usati in tutti gli stadi della gravidanza. Sono disponibili quantità maggiori di dati sulla sicurezza nel secondo e nel terzo trimestre, rispetto a quelli nel primo trimestre; tuttavia i dati a livello mondiale sull'utilizzo di vaccini influenzali inattivati non indicano nessun esito negativo attribuibile al vaccino, né sul feto né sulla madre.   

Allattamento

Isiflu V può essere usato durante l'allattamento.

Fertilità

Non sono disponibili dati sulla fertilità.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa