L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

27/05/2008 11:15:36

( NEVO EPIDERMICO EMISOMICO SEGMENTORIO )

SALVE. HO UN BAMBINO DI MESI 7 IL QUALE HA UNA MACCHIA BIANCA CHE GLI PARTE DALL'INTERNO DELLE 2 COSCIE SALENDO DAL PISELLINO FINO AL PANCINO . UN PO' PIU' ESTESA NELL'INTERNO COSCIE RIDUCENDOSI NELLA SALITA VERSO IL PANCINO.
LA TERAPIA INDICATA DAL DERMATOLOGO DEL CIVICO DI PALERMO E' ( NON FAR NULLA ).
NON SO' SE SENTIRE ALTRI DERMATOLOGI OPPURE RASSEGNARMI AL FATTO.
INOLTRE LA MIA PREUCCOPAZIONE MAGGIORE PUO' MANIFESTARSI IN ALTRE ZONE DEL CORPO? E QUAL'E' LA DIFFERENZA TRA VITILIGI E NEVO EPIDERMICO EMISOMICO SEGMENTORIO.
SONO MOLTRO PREOCCUPATO, LA PREGO PUO' DARMI UN'INDICAZIONE.
RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE E SALUTO
GIUSEPPE PAPA' DEL PICCOLO GASPARE

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/05/2008

La differenza tra la vitiligine e il nevo epidermico acromico e' sostanziale. La prima e' dovuta a un'aggressione immunitaria contro i melanociti, per cui puo' subire variazioni nel tempo, in meglio o in peggio. L'acromia del secondo e' invece dovuta ad assenza di cellule melanocitarie ed e' stabile nel tempo, nel senso che non ci si puo' aspettare variazioni importanti, ne' in meglio ne' in peggio.


Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it


Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra