PRONTUARIO DEI FARMACI


CANESTEN Antimicotici


Clotrimazolo


clotrimazolo DC IT FU

FARMACO DA BANCO

Classe Canesten 1% crema 30 g: C

Rimborsabilità Canesten 1% crema 30 g

Ricettabilità Canesten 1% crema 30 g: OTC - medicinale di automedicazione

Prezzo Canesten 1% crema 30 g: DISCR.

Sigla ssn:

Azienda: Farma 1000 S.r.l. - Sede Legale -

Atc Canesten 1% crema 30 g: Clotrimazolo

Percorso atc Canesten 1% crema 30 g (albero)

  1. Dermatologici
  2. Antimicotici per uso dermatologico
  3. Antimicotici per uso topico
  4. Derivati imidazolici e triazolici
  5. Clotrimazolo


Principi attivi Canesten 1% crema 30 g: clotrimazolo (DC.IT) (FU)

Obbligatorietà Canesten 1% crema 30 g:

Nota SSN (descrizione) Canesten 1% crema 30 g: -----

Nota SSN (testo) Canesten 1% crema 30 g:

Gruppo terapeutico Canesten 1% crema 30 g: Antimicotici

Tipologia Canesten 1% crema 30 g: FARMACO DA BANCO

Formato Canesten 1% crema 30 g: crema

Confezione Canesten 1% crema 30 g: gel/pomata/crema/pasta/uguento in tubo

Descrizione estesa: Canesten 1% crema 30 g (Importato dalla Spagna) 1% crema 30 g

Temperatura: -----

Mesi di scadenza: -----

Mercato parallelo Canesten 1% crema 30 g: S

Indicazioni terapeutiche Canesten 1% crema 30 g:
trattamento delle micosi (funghi) della pelle e delle pieghe cutanee, come pitiriasi versicolore, candidosi cutanea, tinea pedis o piede d'atleta, tinea corporis

Posologia e modo di somministrazione Canesten 1% crema 30 g: va applicato in piccole quantità 2-3 volte al giorno, in corrispondenza delle zone affette. Considerata l'elevata attività fungicida di Canesten 1% crema 30 g, è di norma sufficiente l'applicazione di una piccola quantità di crema per il trattamento di una superficie della grandezza del palmo di una mano. Non superare le dosi consigliate. In genere per la scomparsa delle manifestazioni, è sufficiente un periodo di trattamento di 3-4 settimane. Al fine di consolidare i risultati terapeutici ottenuti ed evitare reinfezioni, è opportuno proseguire la terapia con Canesten 1% crema 30 g per almeno 2 settimane dopo la scomparsa delle manifestazioni