L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

23/04/2008 18:29:59

ANTISTREPTOLISINA

Buongiorno,
Sono una ragazza di 22 anni senza particolari problemi di salute.
Da circa 3 anni faccio esami del sangue abbastanza regolarmente ogni 5-6 mesi. e in ogni esame risulta sempre il valore antistreptolisinico a circa 600 (quando il massimo è di 200). Il mio medico dice sempre che probabilmente faccio gli esami subito dopo un'infezione, ma è possibile che, da 3 anni abbia continue infezioni, di cui tra l'altro io non mi accorgo nemmeno? e poi davvero casualmente ce l'ho sempre appena prima delle analisi del sangue? Il titolo antistreptolisinico può anche indicare altre malattie croniche?

Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/04/2008

L'elevazione del titolo antistreptolisinico dimostra solo il pregresso contatto con lo streptococco beta-emolitico del gruppo a. Se quello è l'unico esame alterato e non esiste sintomatologia clinica, si può decidere anche solo di controllare periodicamente gli esami (anche solo una volta all'anno).

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra