L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

22/05/2008 09:28:52

Borse

Salve,ho riscontrato un problema;forse perchè si dorme poco o forse a causa di altri fattori è da un pò di tempo che ho dei canali neeri sotto agli occhi sempre più marcati.
Vorrei sapere da cosa dipendono e se può essere utile qualche rimedio per alleviare il tutto.
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/05/2008

Carissimo,
quello che descrivi può essere l risultato di un non corretto funzionamento della microcircolazione oculare: accade cioe’ che nella zona sottostante l’occhio, dove l’epidermide e’ molto delicata e sottile, il sangue venoso e la linfa ristagnino nei microcapillari con la conseguenza di mettere in evidenza degli antiestetici segni scuri chiamati appunto occhiaie. Vi sono vari rimedi a questo antiestetico disturbo: si tratta di rimedi alimentari, dermatologico fisici, dermatologico chimici o chirurgoestetici, ma preventivamente a qualsiasi tipo di terapia o di rimedio, e’ molto importante effettuare un esame ematochimico completo prescritto da un dermatologo ed eventualmente verificare le personali intolleranze alimentari tramite dei test di laboratorio.
L’unica vera terapia e’ quella che prevede una alimentazione sana che aiuti a migliorare la microcircolazione, con una dieta alimentare composta da liquidi naturali (acqua o succhi di frutta ricchi di vitamina C e K), sali minerali, frutta e verdura, che puo’ essere accompagnata da una terapia di ginnastica facciale, da farsi con dei massaggi localizzati sul contorno occhi, procedendo con estrema delicatezza con un massaggio cirolare e morbido da farsi con i polpastrelli.
Se le occhiaie sono la conseguenza di un periodo di stress o di iper affaticamento sono sufficienti i rimedi naturali sopra consigliati, se invece sono causate da una caratteristica fisiologica della persona che le ha non vi sono alternative se non la chirurgia estetica, se invece esse non rientrano in nessuna delle due categorie appena elencate possono essere il segnale di allarme di un disturbo piu’ importante, la cui presenza si puo’ accertare solo attraverso delle analisi complete. Tra i disturbi che possono causare le occhiaie vi sono: i disturbi epatici: le sostanze sovraccaricano il sangue venoso e si evidenziano nelle occhiaie, disturbi renali: incompleto filtraggio delle sostanze liquide, disturbi dell’apparato gastro intestinale: cattiva digestione e disturbi dell’apparato cardiocircolatorio: cattiva circolazione.


Un caro saluto.
siravo@supereva.it
http://siravoduilio.beepworld.it

Dott. Duilio Siravo
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
PISA (PI)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra