L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

26/06/2006 18:52:32

Bruciore senza infezione

Buongiorno, da anni ormai soffro di bruciori durante e dopo la minzione.
ho fatto sempre tamponi uretrali, vaginali,vulvari e urincolture.
il 90 %delle urincolutre son negative pur avendo sempre bruciore.
le uniche due positive erano per escherichia coli dopo aver avuto rapporti (trattate con antibiotico e poi guarite )ma i bruciori son sempre rimasti.
oggi un nuovo medico mi ha parlato di possibile trigonite vescicale.
a parte la cistoscopia in anestesia generale ,esistono altri esami che la diagnosticanoi?
ci sono cure anche se son passati troppi anni?
grazie infinite

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/06/2006

Gentile Signora,
purtroppo una trigonite vescicale può essere confermata solo da una uretrocistoscopia . Tenga comunque sempre presente che una parte dei disturbi da lei lamentati possono avere una base funzionale e sono dovuti a stress particolari , stili di vita , ecc, ecc. Chieda ulteriori informazioni al suo urologo che saprà darle tutte le informazioni e le successive indicazioni terapeutiche .
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra