L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

21/01/2005 20:25:20

Bruciori vaginali

Buonasera, la contatto in quanto ho avuto 4 mesi fa una cistite con ematuria curata con antibiotico prescritto dalla guardia medica di turno. Fino ad ora però ho bruciori continui in vagina e a volte sento fastidio anche all'ano; ho notato che con alcuni alimenti, come ad esempio il prosciutto crudo, questa sensazione aumenta. La ginecologa mi ha prescritto ovuli (meclon) e lavande (tantum rosa), però non mi passa. Ho fatto l'urinocoltura ed è negativa. Ho fatto l'esame del sangue per la clamidia ed è anch'essa negativa. Mi hanno fatto un'ecografia completa e non c'è niente.Non so più cosa fare. Che altri esami posso fare?Grazie mille. Distinti saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/01/2005

Spesso questi disturbi , quando tutte le valutazioni urologiche di primo livello sono nella norma, hanno un origine di tipo comportamentale ,psicologico. E' importante ,in alcuni casi, analizzare le abitudini e lo stile di vita che si ha per eventualmente modificarli. Se i disturbi permangono diventa importante una loro monitorizzazione nel tempo. Cordiali saluti. Dr Giovanni Beretta urologo

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra