L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

07/03/2005 23:36:34

CALCOLI RENALI

Gent.DOTT.avrei un quesito da porle:da circa 2 anni mi hanno diagnosticato tramite eco renale calcoli sia a dex e a sin di acido urico(rx: negativi,infatti nessuna immagine).Da notare mai avuto coliche eccetto ogni tanto un po' di mal di schiena.La problematica riguarda sopratutto le cistiti che ho da quando sono piccola 12 anni e.coli e se si innalza il ph + di 5 ho paura che mi possa venire la cistite.Il mio dott ha prescritto per 2 mesi: biokcit retard 1 cpr.dopo pasti.(citrato di potassio).Ora le domando se fosse possibile adottare una terapia un po' + naturale e definitiva per SCIOGLIERE questi calcoli che aggravano un problema gia preesistente: la cistite.Grazie sin da ora dott,attendo un suo consiglio,nel frattempo i miei più CORDIALI SALUTI.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/03/2005

I calcoli di acido urico si sciolgono in ambiente alcali9no: facendo una adatta terapia è possibile ottenere ottimi risultati.E però necessario che l'andamento della terapia sia controllato sistematicamente da uno specialista per evitare complicanze.

Prof. Enrico Pisani
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra