L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

18/03/2005 19:01:56

Calcolo ureterale

Da tre mesi ho un calcolo bloccato all'uretere sinistro situato in scavo pelvico, della lunghezza di cm.1, che non riesco ad espellere con l'urina.
Prima di intervenire chirurgicamente con un'ureteroscopia, vorrei tentare una cura alle terme, onde bere l'acqua alla fonte.
Quali sono le più indicate per tale problema?
Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/03/2005

Importante è che non ci sia un ureteroidronefrosi, cioè una dilatazione e un ristagno di urine, a monte del calcolo. Per il resto qualsiasi acqua oligominerale può essere utile nel suo caso. Ultimo consiglio importante è quello di sentire il parere diretto dell'urologo che l'ha in cura perchè è l'unico ha conoscere in modo dettagliato la sua situazione clinica. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Risposta del21/03/2005

Mi dispiace deluderla ma difficilmente un calcolo di 1 cm può essere espulso spontaneamente.
Una cura idropinica potrebbe peggiorare la funzionalità del rene. Le consiglio quindi di procedere con la Ureterolitotrissia (triturazione dei calcoli in varie sedute)

Cordiali Saluti



Dott. Francesco Barrese
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Urologia
ROMA (RM)



Risposta del22/03/2005

Sconsiglio decisamente cure idropiniche senza avere prima sentito il parere specialistico.E' molto improbabile che un simile calcolo possa venire espulso,comunque in questo caso provocherebbe certamente coliche e pericolo di infeziione, anche per tempi lunghi.
Solo uno specialista esperto può stabilire se sia meglio l'ureteroscopia con litotrissia o la Litrotrissia extracorporea.

Prof. Enrico Pisani
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra