L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

13/09/2005 23:02:30

Calcolosi vescicale

4/2004 e 9/2005 ho subito intervento di cistoscopia con litotrizzia meccanica del calcolo vescicale - paziente poliomelitico, con vescica neurologica.
vorrei sapere, se c'e' la possibilita' che questi calcoli non si formino di nuovo, e perche' si formano.
ringrazio per l'eventuale risposta. Faccio inoltre presente che sono soggetto a 3/4 cateterismi al giorno

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/09/2005

Verosimilmente lei ha una vescica neurologica con dissinergia sfinetrica per cui svuota malamente la vescica,da qui la necssità dell'autocatetereismo.L'autocateterismo può essere causa di infezioni e successiva calcolosi vescicale.credo che una terapia antibiotica a cicli e ripetyuti controlli ecografici della vescica ( 2-3 all'anno ),possano aiutarla

Dott. Piero Romagnoli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
BOLOGNA (BO)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra