L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute femminile

04/05/2007 12:36:09

Candida

Gentile dottore, vorrei sapere se le infezioni da candida possono incidere sulla fertilità, in particolare sulla pervietà delle tube. Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/05/2007

Normalmente la Candidosi vaginale, che è tra le più comuni forme infettive vaginali, non presenta tra le possibili complicazioni l'estensione dell'infiammazione all'utero e alle tube, pertanto il rischio di compromissione della fertilità è molto remoto, e si può sicuramente escludere per le forme sporadiche e banali, che rappresentano il 95% dei casi. In un 5% di casi, la cosiddetta Candidosi vulvo-vaginale ricorrente, con la presenza di 4 o più recidive nel corso di 12 mesi, la terapia può essere più complessa, ma, sia pur causando un notevole disagio per la qualità della vita, specialmente sessuale, anche in queste forme il rischio di danno permanente della fertilità è improbabile.

Prof. Carmine Carriero
Ricercatore
Universitario
Specialista in Ginecologia e ostetricia
BARI (BA)


Altre risposte di Salute femminile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra