L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

10/03/2005 22:05:02

Come aiutare un'amica

Carissimo dottore,non saprei se questo è il settore adatto per chiedere cosa fare per aiutare un'amica.
Questa amica tra un mese si sposa, vive con i suoi, figlia unica, con lei vive anche il fidanzato perchè ha litigato con i genitori da circa un anno.
La mia amica lavora al bar, si alza presto al mattino e torna a casa verso le nove.
Ultimamente la madre di lei, (che non lavora),la insulta del tipo:-"sei una tossica, una prostituta, pezza di m...., che non fai niente,che dove abita non è casa sua,che la odia, niente auguri per il compleanno......."-.
L'atra sera dopo una discussione con sua madre il padre le ha alzato le mani che con uno schiaffone ha sbattuto la testa al muro.
Stasera per esempio è arrivata a casa e i suoi non gli hanno lasciato niente a cena alchè lei ha dovuto prepararsi qualcosa sia per lei che per il ragazzo.
Io vedo che ci sta male è anche molto, non so come aiutarla, io li conosco i suoi è di certo non me lo sarei mai aspettato una cosa del genere.
Certo che dei genitori nel momento in cui la sua unica figlia si deve sposare non debbano essere così!Non credo neanche che sia stress, perchè una madre nell'ultimo periodo che la figlia è in casa non la tratterebbe mai come uno straccio o come un rifiuto organico!!!Come posso aiutarla, come si può abbandonare una figlia di 23 anni sangue del tuo sangue!!Posso capire che un figlio venga abbandonato appena nato, che è una vergogna, ma ora che tua figlia sta per affrontare il giorno più bello della sua vita!!
grazie per la sua attenzione attendo con ansia una Sua risposta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/03/2005

A volte nelle famiglie si trovano dei comportamenti talmente assurdi e distruttivi che non si sa proprio cosa pensare. Credo che la cosa più importante per la sua amica, ma questo vale per tutti, sia mettere tutte le proprie energie per costruire il proprio futuro in autonomia, dedicandosi ai propri progetti di vita.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra