L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

18/12/2007 19:01:20

Come devo comportarmi??

Buonasera da qualche anno ma negli ultimi mesi in paricolare quando cammino e bastano poche decine di metri la pianta del piede in particolare la parte avanzata dove "si attacano" le dita mi fa particolarmente male tant'è che si è formato un "callo" che aumenta ogni giorno. Come cammino la caviglia in particolare la destra e il ginocchio destro mi "scrocchiano". E se cammino troppo, un centinaio di metri, la schiena non mi fa stare in piedi dal dolore. La sera, poi, quando finalmenti mi metto a letto gionocchio, caviglia e schiena mi fanno male. Ho fatto un RX COLONNA LOMBOSACRALE e il referto dice "atteggiamento rotoscoliotico dx-convesso ad ampio raggio lombare. Spazi intersomatici conservati in ampiezza. Vizio di differenziazione con tendenza alla lombarizzazione della prima sacrale".
Il mio medico che ha visto la lastra mi ha detto di fare nuoto. Ma sono giovane e amo fare sport con questo problema non riesco a fare una partita a calcetto o a tennis a meno che non decido poi per qualche giorno di riempirmi di Aulin o cmq di non muovermi proprio.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/01/2008

Potrebbe avere una metatarsalgia da sovraccarico. Consulti ortopedico

Dott. Giuseppe Internullo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
CALTAGIRONE (CT)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra