L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

19/10/2005 23:27:03

Condropatia Rotulea

Salve sono una ragazza di 16 anni alla quale è stata riscontrata una forma importante di condropatia rotulea bilaterale. Sotto consiglio medico mi sono recata ad un corso di fisioterapia, ma mi è sorto un dubbio in quanto svolgendo gli esercizi di rinforzo del quadricipite, noto che il ginocchio mi duole notevolmente. Inoltre volevo sapere se era possibile (con questa patologia) praticare nuoto. Grazie e Arrivederci

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/10/2005

Bisogna capire se la condropatia, che di per sè vuol dire patologia a carico della cartilagine tra femore e rotula, è causata da un disallineamento dell'apparato estensore. In caso di risposta positiva, bisogna vedere di che grado è e se basti la fisioterapia o serva l'intervento chirurgico.
Una visita specialistica e alcuni approfondimenti strumentali chiariranno il quesito.
Cordiali saluti.

Dott. Matteo Libroia
Casa di cura convenzionata
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Ortopedia e traumatologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra