MADUROMICOSI

04 marzo 2016
Lettera M

MADUROMICOSI



Micetoma, descritto a Madura, città meridionale dell'India, clinicamente indifferenziabile dal micetoma actinomicotico da Nocardia, causato da funghi filamentosi (Allescheria boydii). Non contagiosa, l'infezione viene contratta per via transcutanea, attraverso soluzioni di continuo o con la punture di spine, in genere durante il cammino a piedi nudi o durante lavori agricoli. Si localizza di preferenza al piede (piede di Madura) e si presenta con aspetti diversi a seconda dello stadio evolutivo. La lesione iniziale ha l'aspetto di una piccola papula o nodulo con infiltrazione della cute e del sottocutaneo o di un ascesso che tende ad aprirsi verso l'esterno. L'evoluzione è lenta con fasi alterne di peggioramento e remissione. Nel corso di mesi o anni si arriva alla invasione dei tessuti profondi con deformazione del piede che assume aspetto clavato e raggiunge dimensioni 2-3 volte superiori a quelle normali. Nella massa micetomatosa si formano numerose fistole, da cui geme un pus siero-ematico, contenente granuli di colore diverso. La terapia è chirurgica.



Lettera M:
Vedi i termini con la Lettera M (556)


Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  Esperto risponde  |
Cerca il farmaco
Potrebbe interessarti
L'esperto risponde