RECETTORE COLINERGICO

04 marzo 2016
Lettera R

RECETTORE COLINERGICO



Definizione di RECETTORE COLINERGICO


Molecole di natura proteica poste sulla superficie di alcune cellule effettrici del sistema nervoso e sono sensibili all'azione dell'acetilcolina. Si distinguono in muscarinici e nicotinici, a seconda se determinano effetti muscarinici (bradicardia, vasodilatazione, ipotensione arteriosa, contrazione dei muscoli intestinali e bronchiali, aumento delle secrezioni) o nicotinici (tachicardia, polipnea, ipertensione arteriosa, midriasi, aumento della peristalsi intestinale.



Lettera R:
Vedi i termini con la Lettera R (519)


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
L'esperto risponde