RECETTORE COLINERGICO

04 marzo 2016
Lettera R

RECETTORE COLINERGICO



Definizione di RECETTORE COLINERGICO


Molecole di natura proteica poste sulla superficie di alcune cellule effettrici del sistema nervoso e sono sensibili all'azione dell'acetilcolina. Si distinguono in muscarinici e nicotinici, a seconda se determinano effetti muscarinici (bradicardia, vasodilatazione, ipotensione arteriosa, contrazione dei muscoli intestinali e bronchiali, aumento delle secrezioni) o nicotinici (tachicardia, polipnea, ipertensione arteriosa, midriasi, aumento della peristalsi intestinale.



Lettera R:
Vedi i termini con la Lettera R (519)


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Lo smog intacca anche la salute delle ossa
Salute femminile
15 dicembre 2017
Notizie
Lo smog intacca anche la salute delle ossa
Energy drink: tanti i rischi per i più giovani
Alimentazione
14 dicembre 2017
Notizie
Energy drink: tanti i rischi per i più giovani
L'esperto risponde