Curare l'igiene del piede

15 maggio 2012
Micosi: un fastidio evitabile

Curare l'igiene del piede



Curare l'igiene del piede
Inutile dire che per evitare il "piede d'atleta" assicurare una regolare e accurata igiene del piede è assolutamente fondamentale. Dopo aver svolto attività sportiva o dopo una lunga camminata, è sempre necessario lavare i piedi e cambiare calze e scarpe, soprattutto se si ha il piede che tende a sudare molto e se si usano scarpe da ginnastica poco traspiranti per la maggior parte del tempo. Vanno evitati, però, i pediluvi troppo prolungati (oltre 5-10 minuti), che indeboliscono la cute rendendola un più facile bersaglio per le micosi. Dopo il lavaggio, invece, è importante asciugare con cura ogni parte del piede e soprattutto gli spazi tra le dita, senza sfregare.


Micosi: un fastidio evitabile


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
L'esperto risponde