Piedi e gambe lontano da fonti di calore

29 maggio 2012
Gambe in forma, affrontare l'insufficienza venosa

Piedi e gambe lontano da fonti di calore



Piedi e gambe lontano da fonti di calore
Con il caldo le vene tendono naturalmente a dilatarsi e se già si soffre di insufficienza venosa ciò comporta un notevole peggioramento dei sintomi. Per prevenire disaggi eccessivi è importante tenere le gambe lontane da fonti di calore (stufette e termosifoni in inverno; il sole in estate) e rinfrescare piedi e polpacci con docce fredde più volte al giorno. Un vero toccasana? Nuotare e camminare con le gambe nell'acqua, al mare o in piscina.


Gambe in forma, affrontare l'insufficienza venosa


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Vivere meglio attraverso le “Discipline del Benessere”
Benessere
18 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Vivere meglio attraverso le “Discipline del Benessere”
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Farmacie Apoteca Natura: maggio è il mese del checkup
Cuore circolazione e malattie del sangue
15 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Farmacie Apoteca Natura: maggio è il mese del checkup