Miconal 0,2% lavanda vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2017
Farmaci - Miconal

Miconal 0,2% lavanda vaginale 5 flaconi monouso 150 ml




INDICE SCHEDA




INFORMAZIONI GENERALI



AZIENDA

Morgan S.r.l.

MARCHIO

Miconal

CONFEZIONE

0,2% lavanda vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

ALTRE CONFEZIONI DI MICONAL DISPONIBILI


PRINCIPIO ATTIVO

miconazolo

FORMA FARMACEUTICA

lavaggio/bagni

GRUPPO TERAPEUTICO

Antimicotici

CLASSE

C

RICETTA

medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA

36 mesi

PREZZO

DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE




A cosa serve Miconal 0,2% lavanda vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Crema dermatologica al 2% e polvere dermatologica al 2%

Trattamento locale delle infezioni cutanee ed ungueali provocate da dermatofiti o da Candida.

Crema ginecologica, Ovuli vaginali 50 mg, Capsule vaginali 1200 mg, Lavanda vaginale 0,2%

Trattamento delle infezioni fungine vaginali o vulvo-vaginali in particolare da Candida.


CONTROINDICAZIONI




Quando non dev'essere usato Miconal 0,2% lavanda vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Ipersensibilità individuale accertata verso il prodotto o verso altri composti strettamente collegati dal punto di vista chimico.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO




Cosa serve sapere prima di prendere Miconal 0,2% lavanda vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

L'uso prolungato del farmaco può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.

In tal caso, è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea.


INTERAZIONI




Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Miconal 0,2% lavanda vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Nessuna conosciuta.


SOVRADOSAGGIO




Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Miconal 0,2% lavanda vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Non sono stati descritti casi di sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI




Quali sono gli effetti collaterali di Miconal 0,2% lavanda vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Uso topico: occasionalmente fenomeni di sensibilizzazione o irritativi locali, che impongono l'interruzione del trattamento.

Uso vaginale: vari disturbi sono stati riferiti nelle prime settimane di terapie con miconazolo: bruciore e irritazione vaginale, crampi pelvici, più raramente eruzioni cutanee e cefalea. In questi casi è necessario interrompere il trattamento e istituire una terapia idonea.


CONSERVAZIONE




Nessuna.


PATOLOGIE ASSOCIATE








Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
L'esperto risponde